Notizia da Richard Boylan.   1 comment

(Tratto dalla newsletter del Dr. Richard Boylan)

Cari amici,

E arrivato il momento di mettervi al corrente delle seguenti informazioni di importanza critica che avranno conseguenze a livello mondiale. La fine del Cover-Up extraterrestre è imminente. E sarà attuata questo anno. Vi scrivo cio’ dalla prospettiva di essere un cittadino degli Stati Uniti, praticamente l’ultima grande potenza a non aver ancora detto alla sua gente la verità sulla realtà UFO.
La Francia lo ha fatto. Il Regno Unito lo ha fatto. La Cina permette ormai passivamente alle informazioni sugli UFO di essere trasmesse liberamente sui network televisivi e sui giornali , senza restrizioni. La Fox News ha riferito che lo scorso anno la Marina Russa ha declassificato le registrazioni di incontri con gli UFO, come riportato sul sito Web in lingua inglese del canale di notizie russo satellitare Russia Today.
Chi è la maggiore potenza che ancora trattiene le informazioni ? Gli Stati Uniti. Ma ancora per poco.
Il resto del 2010 sarà qualcosa da guardare con stupore, che si tratti dei giornali, dei telegiornali o radio, o dei cieli sopra le nostre teste !
Eccovi quattro date importanti.

1) Giornata delle Nazioni Unite, 24 ottobre. Le Star Nations iniziernno una serie di massicci, drammatici e  inconfondibili display-di-presenza di grandi flotte di navi che si mostreranno abbastanza basse nei nostri cieli in  modo da essere ben visibili dalle persone. Queste esibizioni massicce saranno incentrate sui cieli degli Stati Uniti  perché gli Stati Uniti sono il paese principale che ancora trattiene le informazioni e si ostina a non venire a patti con  la sua gente sulla realtà degli UFO e il contatto con i visitatori extraterrestri.
Lo scopo di queste esibizioni di navi spaziali e’ di:

a) di far pressione sul governo degli Stati Uniti a cessare il perpetuarsi del silenzio sulle questioni UFO, e  b) far pressione sul governo USA per iniziare senza ulteriori indugi il dialogo diplomatico con il rappresentante sulla Terra, il Consigliere della Terra delle Star Nations, in modo che le Star Nations possano pianificare in modo collaborativo con il governo statunitense come svelare tutta una serie di riconoscimenti e annunci ufficiali Governo/Star Nations riguardo la realta’ sui visitatori extraterrestri, contatti, comunicazioni e scambi di aiuti che sono stati fatti.

2) 9 novembre. [La data è approssimativa, potrebbe essere 8 novembre o 10.] Questa è la data che Washington ha scelto per porre fine all’ostruzionismo e iniziare a cooperare con il consigliere per la Terra e pianificare in comune una serie di ufficiale di annunci congiunti governo/Star Nations , a partire da quest’anno! Ci si aspetta che Washington desideri mantenere privati questi dialoghi diplomatici iniziali, tra i soli esponenti della Casa Bianca e del National Security Council con la delegazione dei funzionari delle Star Nations, la gente comune sarà comunque in grado di capire che questi dialoghi diplomatici hanno avuto effettivamente luogo, a causa del fatto che ci saranno state ormai massicce dimostrazioni nei cieli a partire dal 24 ottobre , che non termineranno almeno fino a quando i dialoghi diplomatici avranno avuto avvio.

3) weekend 25-26 dicembre. Il primo di una serie di annunci ufficiali del governo statunitense riguardo l’ammissione della Realtà UFO verrà effettuato durante il fine settimana di Natale del 25-26 dicembre! Quello sarà il vostro regalo in più sotto l’albero di Natale di quest’anno: Il Governo degli Stati Uniti potrà finalmente smettere di mentire sugli UFO al suo popolo dopo 63 anni! Ma…un momento, il weekend di Natale ? E’ un orribile momento per un simile annuncio. La gente sara’ occupata a celebrare il Natale, andare dai parenti per cena, ci sara’ il National Football League in TV proprio il 25 (Dallas Cowboys contro Arizona Cardinals) ecc. La gente sara’ OCCUPATA e distratta. Come e’ possibile che il governo si aspetti che simili novita’ abbiano adeguata copertura in un periodo cosi’ intenso ? Esattamente…il governo degli Stati Uniti ha dimostrato per oltre 60 anni di non avere per nulla coraggio ne’ onesta’ quando si tratta di UFO, per cui ci aspettiamo che tenteranno come al solito di seppellire o minimizzare questi annunci facendoli uscire in quel periodo. Ecco come vanno a finire o vostri soldi delle tasse , oh oh ! Tuttavia, una volta iniziato il 2011, il governo avra’ una finestra temporale molto ristretta per rimediare ai 63 anni di cover-up sul contatto con i visitatori stellari, sulle informazioni ottenute, comunicazioni avute, e nell’accettare la consulenza di questi visitatori, e permettergli l’avvio di lavori congiunti con i nostri scenziati, in modo da permettere finalmente gli incredibili progressi necessari in ogni campo. La finestra temporale stabilita e’ 25 Dicembre-20Maggio. Perche’ questa ? Perche’ intorno al 21 Maggio, la popolazione americana (e quella mondiale) vedranno in persona o tramite le televisioni, i visitatori stellari, direttamente in un evento pubblico trasmesso in diretta da Philadelpia, in cui gli Star Visitors saranno tra coloro che prenderanno la parola!!

(Segue descrizione di evento e workshop, non rilevante per chi non e’ Statunitense )

in servizio alla Fonte,

Richard Boylan, Ph D.

 

Traduzione di Raggioindaco.

Annunci

Pubblicato 23 ottobre 2010 da raggioindaco in Disclosure

Taggato con , , , , ,

Una risposta a “Notizia da Richard Boylan.

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Secondo l’Apocalisse di Giovanni il mondo finirà nel 2017, l’anno che stiamo per affrontare. In quel libro troviamo scritto che uno dei segni della fine del mondo sarà il buio: chiarissima allusione a ciò che succederà il 21 agosto del 2017, quando un eclissi totale di sole oscurerà gli Stati Uniti per la prima volta nella loro storia. Il libro parla di “guerrieri dell’apocalisse” che, ovviamente, sono solo figure metaforiche per intendere il disastro e la distruzione come la intendiamo oggi (conquista, guerra, carestia, morte). Sarà l’inizio di un periodo di durata indeterminata che porterà alla fine del mondo, molto probabilmente entro pochi giorni da questa eclissi. Violentissimi terremoti e tempeste sconquasseranno il nostro pianeta, saremo preda di inimmaginabili disastri davanti ai quali saremo totalmente impotenti. Una pioggia incessante di meteoriti colpirà ogni singolo metro quadrato della Terra, la Luna stessa verrà attirata dall’incredibile gravità che genererà il nostro pianeta, facendola precipitare sulla superficie terrestre a folle velocità, provocando uno schianto di proporzioni apocalittiche. Sì, sarà molto ma molto peggio di quando si estinsero i dinosauri: questa volta non resterà neanche la polvere, la materia si dissolverà direttamente.

    Giovanni Ioannoni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: