Sain Germain: La Consapevolezza interiore è la sola Via.   Leave a comment

31 Maggio 2012

( traduzione Ben Boux http://www.lanuovaumanita.net)

I figli di Dio hanno bisogno di più consapevolezza. Non sulla creazione di Dio o su qualsiasi delle cose che i miei messaggi indirizzano. È necessaria una maggiore consapevolezza sul modo in cui essi possono scoprire il cuore del loro nuovo mondo. La verità deve essere divulgata. In nessuna parte del mondo dei canalizzatori è la verità del sancta sanctorum dell’ uomo ad essere in discussione. Nessun uomo o divinità vivente può descriverla. Solo il devoto più ardente al mondo interiore dell’ uomo ha la capacità di scoprire questa verità non descrivibile.

I Maestri del mio regno non sono il diretto, non verbale, orientamento che è necessario. Noi possiamo solo parlare alla dimensione mentale dell’ uomo, non al suo mondo interiore. Molti di voi non sono in grado di guardare attraverso l’ indescrivibile. Quando lo fate, farete il salto alla coscienza della Nuova Terra. Quando lo fate, non saremo più studenti e insegnanti, perché noi non saremo più operativi in diverse dimensioni. La nostra Unità sarà chiara.

Finché la guerra continua, in qualche modo c’ è energia negativa. Nel profondo del vostro monastero interiore ci deve essere solo tranquillità e nessun atteggiamento contro niente, nessun desiderio, nessun disturbo, e nessuna scelta, nessun concetto individuale e nessuna distrazione per più nulla. Nulla è concettualizzato in questo mondo interiore, è solo vissuto.

Potete fare questo per me adesso? Andate nella consapevolezza mentale del vostro monastero interiore. Passeggiate attraverso la porta delle condizioni e delle direzioni finché non vi trovate che nulla delle motivazioni della mente distolga la vostra attenzione. Siate completamente presenti con nessun pensiero. Quando il corpo mentale lascia che entri la voce della coscienza superiore dell’ uomo qual è la cosa più significativa che si scopre? L’ Unità. Senza che questo fatto faccia parte del vostro atteggiamento, saranno sempre generati disturbi contro un altro. Senza licenziamento degli atteggiamenti negativi, i candidati all’ ascensione saranno lasciati indietro.

Considerate la negatività contro qualunque cosa della vostra densità, se è contro la negatività in altri, i drammi dei controllori, cosa sia nell’ aria, la profanazione di esseri umani in altri paesi, o la menzione di un partito politico. Tutti gli atteggiamenti scuri fanno di più per il progresso futuro della cosa contro cui state, di qualsiasi cosa possiate creare attivamente nel tentativo di distruggerla. I mandati contro, richiamano ciò che si vuole distruggere. Questo è sempre il caso.

Essere contro l’ ambiente controllato dell’ uomo scurisce questo viale di controllo. Meditare per eliminare la maggior parte della nostra negatività ha l’ effetto desiderato. Meditare per distruggere il proprio controllo sarà più potente che tentare di controllare un altro modo di fare le cose. Contro la guerra? Date amore a coloro che creano la guerra. Contro le persone negative? Amarli. Contro la falsità negli altri? Date anche a loro il vostro amore. Essere un crociato contro nulla, e la vostra rabbia, provocano più densità delle richieste di qualcuno di contribuire per creare i loro desideri. Siate Per l’ assistenza, non contro la causa. La consapevolezza di ciò che si scurisce e ciò che alleggerisce ha bisogno di ulteriori discussioni. Attaccare quello che “non risuona” rende il vostro contributo alla maggiore densità di buio più della cosa che state giudicando.

In caso di condizioni difficili, il modo più diretto per passare attraverso di loro è con la cura, la compassione e la gratitudine a chi crea la difficoltà. Gratitudine? Sì, per avervi dato la possibilità di crescere nella accettazione di “ciò che è” e dando, invece che oscurando. Andate via quando non siete in grado di affrontare la situazione con una mente libera da contenuti. Non pensate a ciò che appare. Affrontate tutto prima con il cuore.

Gli atteggiamenti su qualsiasi altra cosa sono gli atteggiamenti della vostra mente, non la vostra consapevolezza interiore. Svegliarsi con la più alta coscienza esige il licenziamento di quegli atteggiamenti mentali. In primo luogo, chiedetevi: “è questo il mio Sé Superiore” prima di attaccare qualsiasi cosa. Nulla di negativo è il vostro Sé Superiore.

Quando potete accettare il dramma nella vostra vita come nient’ altro che un dispositivo che determina l’ attenzione per lo sviluppo di una sempre maggiore consapevolezza, i dettagli possono essere sdrammatizzati per un quadro più chiaro. I vostri atteggiamenti negativi sono tutti atteggiamenti del controllore, e l’ eliminazione in voi stessi è il modo per creare un mondo migliore. La consapevolezza cognitiva è il modo per ottenere che le vostre decisioni siano l’ inizio di una maggiore espansione della consapevolezza. Il tempo per farlo è una questione di giorni, non anni. Vi prego di dare a queste parole, la vostra attenzione.

IO SONO QUELLO CHE SONO

Mater Asceso Saint Germain

canalizzato da Aruna

Tratto da: lanuovaumanita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: