Intervista a Cobra di Lisa Harrison, giugno 2012 – Prima parte.   Leave a comment

Lisa: Ciao, il mio nome è Lisa Harrison, oggi è martedì 19 Giugno 2012 e sto parlando con un individuo che va sotto il nome di Cobra. Cobra è apparso sulla scena attraverso un sito web chiamato 2012portal.com solo nel marzo di quest’anno, Cobra afferma di essere membro di un movimento di resistenza metropolitana e il sito 2012portal.com funge sia da piattaforma per fare annunci pubblici che da comunicazione codificata con colleghi membri della resistenza.

L’identità Cobra è in questa fase segreta, motivo per cui in questo l’audio e la sua voce sarà modificata.

Benvenuto Cobra

Cobra: Grazie per l’invito

Lisa: Grazie a te per aver accettato, io lo aspettavo con ansia. So che ci sono molte cose di cui tu non puoi parlare ma, siccome io non ho molto chiare le linee guida, se per te va bene, io mi limiterò a fare un mucchio di domande e tu risponderai a quelle che puoi.

Cobra: Sì, si può fare così, certo.

Lisa: OK, adesso hai parlato di questo movimento di resistenza e mi chiedevo se si poteva dire quando è stato creato e quando i membri di questo movimento di resistenza si incontrano.

Cobra: Ok ci sono 2 fasi di creazione del movimento di resistenza, la prima fase è iniziata nella metà degli anni ’70 da un certo individuo che ha il nome in codice Michael, questo non è il suo vero nome, ma questo è il suo nome in codice. Egli in realtà ha riunito un gruppo di persone intorno a lui fondamentalmente solo per sopravvivere perché era inseguito dalla cabala. E, scappando per salvarsi la vita ha scoperto un dedalo di tunnel sotto la linea metropolitana di New York. Ha creato li la sua base, inoltre ha scoperto che c’erano altri esseri che vivevano sotto la superficie della terra in caverne sotterranee, si mise in contatto con quella gente e così, questa è stata la formazione del gruppo chiamato ‘l’organizzazione’, questo è stata la prima fase del movimento di resistenza. Ma più tardi, alla fine degli anni ’90 questa organizzazione stava subendo i forti attacchi della cabala, che era molto più potente a quel tempo ed è stata quasi completamente spazzata via nel 1999 e quindi la richiesta di aiuto è stata inviata alle forze extraterrestri positive e hanno portato rinforzi in forma di molti milioni di combattenti molto qualificati che provenivano dal pianeta X e, quei combattenti, sono stati teletrasportati nella crosta superiore della superficie terrestre, in caverne sotterranee e si sono raggruppati là. Quindi questo gruppo si è riorganizzato e ha fatto un piano per continuare a liberare il pianeta dall’influenza della cabala, quindi questo piano è attualmente in fase di accelerazione, come probabilmente già sapete e ora siamo nelle fasi in cui si comincia a parlare della liberazione finale del pianeta.

Lisa: Quindi queste persone che vivono sotto la superficie, sono quelli che noi conosciamo con il nome di Argarthiani?

Cobra: Sì, questo è abbastanza giusto, dietro il movimento di resistenza ci sono altri esseri che non sono in realtà abili combattenti ma sono molto spirituali, persone avanzate che materialmente detengono il bilancio della situazione, senza le loro meditazioni quotidiane e senza il quotidiano collegamento con la fonte, questo pianeta sarebbe stato distrutto più volte. Quindi vi è in realtà una parte spirituale di questo movimento sotterraneo, la civiltà sotterranea che molti canali e molti Operatori di Luce chiamano Argartha. Questo è solo uno dei nomi, ma esistono altri esseri molto evoluti in realtà molti vivono là sotto.

Lisa: Interessante ora, se ho capito bene, nella tua precedente intervista hai detto che ci sono 300 persone che si occupano della linea del fronte di questa resistenza e oltre 20 milioni al di fuori del pianeta, ho capito bene?

Cobra: OK, spiegherò. Ci sono circa 300 che sono sulla superficie del pianeta infiltrati all’interno del sistema della cabala. Sono infiltrati in posizioni alte nelle forze armate e in particolare in l’alphabeth agenzie, agenzie di intelligence e posizioni di questo genere. E il resto di loro, circa 20 milioni in questo momento, non vivono sulla superficie del pianeta, ma sotto terra e non torneranno sulla superficie a meno che non sia strettamente necessario.

Lisa: che cosa si intenda necessario?

Cobra: In realtà ci sono piani speciali in fase di preparazione, non mi è permesso parlarne ancora, ma in pochi giorni potrei, e vi spiegherò questo nel mio blog.

Lisa: Ok, quindi questi 300 e questi 20 milioni sono principalmente costituiti da ET che sono venuti qui. Non esseri umani?

Cobra: In realtà sono in corpi umani, se si dovesse incontrare uno di loro per le strade apparirebbero come tutti gli altri, quelle persone si sono incarnati sul pianeta X, che è un pianeta situano nella gamma esterna del sistema solare e alcuni di loro avevano avuto incarnazioni sul pianeta terra, ho saputo di uno di loro che si era incarnato al tempo degli egizi, ma la maggior parte sono quelli che potremmo chiamare semi stellari sul pianeta Terra e ne abbiamo circa 5 milioni.

Semi stellari incarnati sul pianeta terra, sulla superficie del pianeta, hanno avuto qui molte incarnazioni e sono molto simili nella struttura, nella psicologia e nell’aspetto esteriore.

Lisa: Ora, tu dici di essere un Pleiadiano incarnato sulla terra?

Cobra: Sì è vero

Lisa: Sei nato ricordando chi sei, da dove vieni e perché sei qui o ci sei arrivato più tardi?

Cobra: Sì, la maggior parte della memoria direi non al 100% ma ero sempre consapevole che non vengo da qui e che ho una certa missione qui, non l’ho mai dimenticato.

Lisa: Allora, quanto è importante il recente transito di Venere riguardo a quello che sta succedendo qui in questo momento?

Cobra: il transito di Venere è uno dei punti di svolta per la liberazione planetaria perché quello è stato il giorno in cui l’energia della dea è finalmente ritornata al pianeta Terra ed è stata ancorata anche all’interno della materia fisica del Pianeta Terra. Questa è una energia molto forte che effettivamente porta equilibrio e pace, dopo oltre 5000 anni di continue guerre e conflitti e questa energia influenza tutti, anche la cabala. Quindi questo è il motivo per cui stavano iniziando a considerare la resa. Non ci avevano mai pensato prima, hanno sempre avuto questo pensiero delirante che sono onnipotenti e onnipresenti e possono fare tutto quello che vogliono e farla franca, ma ora stanno cominciando a rendersi conto che potrebbe non essere così.

Lisa: E `solo una piccola fazione che sta prendendo in considerazione la resa o riguarda tutti?

Cobra: Non tutti, ma molti di loro e in questo momento, mentre sto parlando, vi è in realtà un conflitto all’interno della cabala se arrendersi o meno quindi vedremo molto presto, in pochi giorni, cosa succederà.

Lisa: Quindi, in aggiunta, forse l’energia che è entrata con il transito è stata una sorta di ribaltamento della situazione, ma stavano considerando di arrendersi prima di tale fase e, se sì, perché avrebbero dovuto, cosa potrebbe averli spaventati così per considerare questa possibilità?

Cobra: In realtà la luce sta diventando sempre più potente, di giorno in giorno, e la cabala sta cominciando a rendersi conto che i loro piani non vanno come volevano loro, così la situazione sta iniziando a volgere in questa direzione.

Lisa: E ‘interessante, quindi al momento abbiamo diverse persone che parlano della possibilità di arrendersi e abbiamo questa scadenza del 21 giugno che è solo tra tre giorni da ora.

Vedo in questo momento è che la gente ha appeso, per così dire, una nuova data di scadenza dopo varie altre che sono andate e venute senza che avessimo visto alcuna azione reale, non stiamo vedendo l’apertura dei mass media, per quello che ne sappiamo tutti sono ancora al loro posto e continuano a fare quello che hanno sempre pensato di fare. Se questa data del 21 passerà ancora una volta le persone ne avranno abbastanza, potrebbe essere l’ultima goccia; perché si è parlato così tanto di questa cosa . Come si fa a prevedere? Come si fa a prevedere una resa andranno davvero in televisione a spiegare chi sono e cosa hanno fatto?

Cobra: Ok prima lasciatemi spiegare qualcosa sulle scadenze, questo è un processo enorme e ogni scadenza è solo un passo in questo processo fino a quando avverrà la svolta e quando succederà, sarà molto importante per tutti comprendere la realtà delle cose appena la cabala arriverà ai mass media e dirà ciò che hanno fatto. Quindi, se la data del 21 passerà senza che succede niente, come è probabile, allora saranno messi in atto ulteriori piani saranno, che si stanno studiano in questo momento quindi non mi fisserei su qualsiasi scadenza, ma sul processo stesso. Se da un punto di vista non succede niente e sono ancora al potere, da un’altro vi sono molti cambiamenti che avvengono quotidianamente e, se non vi fossero attività delle forze di luce la situazione sarebbe molto, molto, molto peggio. Si faceva un gran parlare della guerra tra Israele e Iran fono a pochi mesi fa e ora questa è stata quasi cancellata, si era parlato di nuovo ordine mondiale, di mettere tutti nei FEMA camp, ciò non è avvenuto e perché? Esattamente a causa delle attività delle forze di luce, la luce è reale e sta procedendo, non ci sono garanzie circa la data esatta della svolta, ma ci stiamo avvicinando sempre di più e ciascuno di questi termini è un ulteriore passo in questo processo così vorrei dire che c’è una certa possibilità che la cabala si arrenderà il 21 Giugno e, se non lo fanno, come è anche possibile, altri piani saranno attuati e terrò informata la gente su questo quando è necessario o quando è opportuno sul mio blog.

Lisa: Ho voluto parlare di blog, perché ho avuto uno straordinario evento sincronico, perché io personalmente avevo una, non so se chiamarla una visione o un download o qualcosa circa 3 anni fa e non ho avuto alcuna conferma esterna che la convalidasse e ho parlato di questo negli ultimi anni come il ripetersi del ciclo di incarnazione e tu lo hai descritto oggi perfettamente sul tuo blog e ho pensato a questa sincronicità, è stato notevole.

Cobra: Vedete sincronicità come questa stanno avvenendo esattamente per una ragione, per togliere i dubbi alle persone per dare loro la speranza e la conferma che tutto questo succede e questo è tutto in fase di progettazione da forze molto superiori a tutti noi e proviene direttamente dalla sorgente.

Lisa: Ora, quando abbiamo corrisposto è stato a causa di informazioni di cui hai parlato, in particolare degli Arconti e io ti ho chiesto se avevi letto qualcosa del lavoro John Lamb Lash sugli Arconti, hai detto di sì e che c’era qualcosa di vero, posso avere la tua definizione che cosa è un Arconte e da dove vengono?

Cobra: Ok, L’Arconte è in realtà un essere che è stato sottoposto a un processo di forte mutazione innaturale.

Molto tempo fa nella storia galattica c’era un certo gruppo di esseri che erano, di fatto, Angeli molto potenti e hanno voluto sperimentare la materia, hanno quindi escogitato un congegno molto avanzato basato sulla tecnologia dei campi elettro-magnetici che ha alterato il continuo spazio – temporale essi si sono sottoposti a questa tecnologia e questo ha cambiato la loro coscienza e questa è la fonte del male come lo vedete voi. Quegli esseri quindi erano Angeli molto potenti prima ma poi, dopo questo processo, sono diventati Demoni molto potenti e realmente hanno creato la quarantena perla terra e hanno governato questo luogo per gli ultimi 25.000 anni e ora è tempo che se ne vadano, il loro tempo è scaduto.

Lisa: Quindi basandosi sulle profezie che abbiamo circa la processione degli equinozi e il risveglio che dovrebbe avvenire in quel momento si riferiscono a questo piccolo esperimento che dovrebbe avere termine sempre nello stesso periodo di tempo? Avevano 26.000 per incasinare il mondo ma poi tutto avrebbe dovuto finire. Può essere così?

Cobra: Sì, in realtà c’è una linea temporale speciale che non è stata ancora rivelata all’umanità, da quella specifica data in poi queste cose devono essere cancellate e verranno cancellate, tutto si concluderà in un modo o nell’altro.

Lisa: Sì, è quel’in un modo o nell’altro che rende la gente nervosa. Quindi, cosa hanno a che fare i Grigi con gli Arconti?

Cobra: Ok, i grigi sono solo una delle tante razze ad essere sottoposta a tecniche di ingegneria genetica e alla modifica della coscienza nella storia galattica e sono stati molto attivi su questo pianeta negli ultimi 50 anni, direi, ma negli ultimissimi anni tutto questo è stato cancellato e attualmente non ci sono più ET negativi su questo pianeta ad eccezione di quelli che si incarnano in corpi umani, come la Cabala, quindi non ci sono strani e divertenti ET che cercano di volare in giro per il pianeta con le loro navi in questo momento.

Lisa: Essere interdimensionali? Di quarta o di quinta dimensione? e dove?

Cobra: Come ho già descritto molte volte l’unico posto dove era presente qualche oscurità era la superficie dello strato sottile di questo pianeta sul piano fisico.

Lisa: Allora, a quanto dici, alcuni Arconti si sono incarnati come esseri umani nella cabala, quindi è del tutto possibile per questi Arconti manifestarsi fisicamente qui come esseri umani?

Cobra: Sì oh sì, alcuni di loro si sono incarnati sul piano fisico soprattutto tra i Gesuiti perché questa è la vibrazione unica che li soddisfa. Alcune centinaia di anni fa c’erano molti più incarnati perché la vibrazione di questo pianeta era molto inferiore ma, appena la vibrazione è aumentata, è diventato difficile per loro mantenere il corpo fisico, così ora abbiamo solo alcuni di essi nel piano fisico.

Fine prima parte.

Versione italiana: Lo specchio del pensiero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: