Intervista a Cobra di Lisa Harrison, giugno 2012 – Terza parte.   Leave a comment

 La terza parte dell’intervista a Cobra da parte di Lisa Harrison. é molto interessante, come lo sono le altre, quindi consiglio di leggerle, con attenzione tutte e tre e magari stamparle e diffonderle il più possibile.

Lisa: Una volta che vengono rimossi, il primo contatto a cosa assomiglia? Assomiglia ad avvistamenti di massa o sarà una cosa più sconvolgente per la gente?

Cobra: E ‘un processo, così dopo che la cabala viene rimossa i Pleiadiani contatteranno pochi persone selezionate e poi quelle persone andranno ai mass media a presentare le prove e poi il Pleiadiani inizieranno ad apparire sempre più pubblicamente, fino al punto in cui ci sarà un contatto ufficiale fra i rappresentanti dei Pleiadiani e i rappresentanti diplomatici della popolazione umana. I rappresentanti della popolazione umana, saranno persone che fanno parte del governo, i governi che esisteranno in quel momento, e anche alcune altre persone, così ci sarà un piccolo gruppo della popolazione della terra che incontrerà un piccolo gruppo di Pleiadiani e questo sarà un contatto ufficiale diplomatico che sarà trasmessa sui mass media di tutto il pianeta e ci sarà un invito ufficiale per la terra per essere accettata all’interno della confederazione galattica e questo primo contatto diplomatico ufficiale avverrà proprio come risposta a questo invito e inizierà un processo

Lisa: Quindi siete a conoscenza di Tolec un individuo che va sotto il nome di Tolec? di accettazione del fatto che il pianeta per un certo tempo accoglierà i Pleiadiani e le altre razze che si presenteranno ad aiutare l’umanità in questa trasformazione.

Cobra: Sì, in una certa misura sì

Lisa: Molto di quello che dici per quanto riguardo ai Pleiadiani ha molte similarità con gli Andromediani, sono i 2 gruppi che lavorano insieme?

Cobra: In realtà c’è tutta una confederazione di molte razze che stanno lavorando a questo progetto io sono solo in contatto con il Pleiadiani non con le altre razze, ma in realtà la razza Pleiadiana sarà la prima ad apparire semplicemente perché sono, appaiono come esseri umani, sono esseri umanoidi, sembrano esseri umani e la loro psicologia è, tra tutte le razze la più simile a quella umana le altre razze aiuteranno, ma non saranno in prima linea, all’inizio, nelle fasi successive dopo il primo contatto le altre razze saranno introdotte nella misura in cui l’umanità è pronta ad accettare diversi tipi di esseri sarà più facile così.

Lisa: I Pleiadiani effettivamente svolgono un ruolo da protagonista nelle storie del sogno degli australiani Aborigeni dicono “quando raccontiamo la nostra storia dobbiamo parlare delle Pleiadi, perché è li da dove veniamo”.

Cobra: Esattamente, esattamente.

Lisa: Allora, sei un grande fautore delle meditazioni di massa per il fuoco, la griglia e gli altre cose alle quali io sono interessata perché ho iniziato un progetto mio chiamato “immaginazione collettiva” e abbiamo grandi obiettivi per cercare di raggiungere il 3% della popolazione di riunirsi per consapevolmente creare. Quanto è importante e quanto è potente l’immaginazione collettiva?

Cobra: In realtà quelle meditazioni collettive, meditazioni di massa possono cambiare la situazione drammaticamente. Se la massa critica di persone si riunisce nello stesso momento e focalizza la sua coscienza nello stesso modo è presente un flusso molto potente di energia che può modificare il corso degli eventi e, effettivamente, l’offerta per la resa della cabala che è stata proposta esattamente poche ore dopo la meditazione del transito di Venere, il ritorno della dea. Quindi questo è il potere della nostra coscienza collettiva ha e ho appena proposto una meditazione settimanale regolare ogni Domenica che dovrebbe continuare fino a quando il pianeta sarà liberato, mi piace questa cosa e sempre più persone si uniscono quelle meditazioni, perché quando si raggiunge una certa massa critica è possibile iniziare la svolta perché questo campo di coscienza unificato influenza tutti comprese le persone nelle forze armate, compresa la cabala. Ci sono studi scientifici fatti esattamente a Washington DC che provano l’effetto che le meditazioni di massa hanno in poche settimane (ridotto il tasso di crimini) del 25% e si tratta solo di poche settimane di meditazione, quindi se continuiamo a farlo ogni Domenica a prescindere da tutto il resto ci sarà un certo momento, ve lo posso garantire che, una svolta avverrà e l’umanità sarà liberata. Abbiamo solo bisogno di abbastanza persone che fanno questo ogni Domenica, regolarmente, in questo modo, si potrà raggiungere una certa massa critica e quando questa massa critica sarà raggiunta la svolta avverrà, in realtà facendo quelle meditazioni siamo in grado di accelerare il processo e l’umanità verrà liberata.

Penso che tutti stanchi di tutti questi ritardi compreso me e le altre persone che lavorano su questo e vorremmo che questo accada il più presto possibile e se le persone fanno quelle meditazioni questo accelererà il processo.

Lisa: Meraviglioso, a parole tue che cosa è l’ascensione?

Cobra: L’ascensione è una liberazione della coscienza umana da tutte le limitazioni del mondo fisico, dalle emozioni della mente, oltre tutto ciò, si tratta di un processo di completa e totale

Lisa: Potrebbe esserci un altro modo di dire come a padroneggiare la terzailluminazione della coscienza umana e si entra effettivamente in una sfera o dimensione di illuminazione e di pura luce. dimensione nel senso di ottenere il controllo tanto nella terza dimensione quanto della quarta o della quinta, come sai quando la gente

ha un’esperienza di 4D o anche di 5d può camminare attraverso i muri volare, può fare cose incredibili, se tu dovessi definire l’aver dominato queste dimensioni, diresti che si può padroneggiare la terza?

Cobra: Ok, dopo l’ascensione si ottiene il completo controllo sul tuo corpo di luce il che prevede la possibilità di manifestazione in terza dimensione, si può materializzare, o forse dovremmo dire proiettare, il proprio corpo di luce, è possibile creare una proiezione del corpo di luce in terza dimensione in modo che le altre persone possano vedere il tuo corpo, questo è ciò che si può fare dopo l’Ascensione, ma dopo la vostra ascensione non avrete più bisogno di controllare o influenzare il piano fisico alla vecchia maniera sarete andati oltre.

L’unica motivazione per cui si desidera manifestare o materializzare il proprio corpo è semplicemente quella di aiutare gli altri a raggiungere lo stesso stato, di aiutarli a liberare

Lisa: Quindi questo processo di ascensione è qualcosa che raggiungeremo

nei prossimi 2 anni?

Cobra: Non direi così. Quest’anno è l’inizio di questo processo e ho ricevuto istruzioni dai Pleiadiani di non parlare in dettaglio su questo prima che la cabala venga rimossa e una delle ragioni di questo è che anche la cabala è in ascolto e stanno la creando un contatore in grado di ostacolare il processo di ascensione fino a quando sono ancora al potere, quindi non parlerò dei dettagli prima la cabala sarà rimossa, ma sì, c’è un certo processo in corso di preparazione per questo pianeta e che include l’ascensione per alcuni esseri.

Lisa: E per quanto riguarda gli altri?

Cobra: E ci vorrà un certo periodo di tempo, ma non voglio entrare nei dettagli qui.

Lisa: Se è solo per alcuni esseri che cosa succede agli altri?

Cobra: Non tutti sperimenteranno l’ascensione in questa vita perché è un grande passo di coscienza la maggior parte dell’umanità sperimenterà solo l’esperienza di deprogrammazione che significa la rimozione

dei programmi che hanno accettato loro stessi essendo esposti alla cabala quindi questi stanno per essere rimossi e saranno liberi di scegliere il proprio destino in seguito.

Lisa: Ma stiamo parlando del periodo di vita?

Cobra: non darei alcun periodo di tempo al momento non ancora.

Lisa: C’è qualcos’altro di cui vuoi parlare in particolare, c’è qualche notizia possiedi che non hai ancora diffuso?

Cobra: Ci sono alcune cose che vorrei dire, la primo è che ora siamo nella fase finale di questa epica battaglia tra la luce e il buio e vorrei dire a tutti di continuare a focalizzarsi sulla luce, di continuare a fare le meditazioni, di mantenere il collegamento con la fonte, questo è molto importante per

la transizione graduale per fare in modo che si manifesti senza intoppi. Quindi, indipendentemente da tutte le date e tutte le scadenze il processo sta accadendo e continuerà fino alla svolta finale e dopo la svolta finale ci sarà una grande festa in tutto il mondo

perché la gente sarà finalmente libera, quindi manteniamo quella visione e rendiamola realtà.

Cobra: ok molto bene.Lisa: Sì, questa è una visione che possiamo tenere per certo.

Lisa: il tuo sito richiama molta attenzione.

Cobra: Sì, sì, me ne rendo conto

Lisa: E tutte le informazioni provenienti da lì sono molto buone e molto positive, per questo ti ringrazio.

Cobra: In realtà mi è stato chiesto dal movimento di resistenza di mettere su questo blog per informare la popolazione, io avevo qualche dubbio all’inizio, ma mi hanno detto che era il momento giusto, il momento di andare avanti e l’ho fatto, ovviamente, questo ha alcuni effetti.

Lisa: C’è più che possiamo fare anche se a terra voglio dire oltre a partecipare a meditazioni e connessioni c’è qualche azione che potremmo prendere?

Cobra: Oh sì, ci sono molte cose che potete fare il primo è quello di diffondere le informazioni, questo è il passo numero 1, il numero 2, e anche questo è possibile, è quello di mettere una certa pressione sui mass media perché inizino a segnalare le cose. Vedete questa pressione è in realtà qualcosa di facile da fare, si può bombardare i

mass media con lettere, con chiamate, con e-mail perché inizino a raccontare la verità e inoltre è possibile bombardare i governi sulla situazione e chiedere informazioni e indagare e questo è ciò che

molte persone stanno facendo ed è esattamente per questo che abbiamo fatto grandi progressi per cui se qualcuno volesse intraprendere una maggiore azione potrebbe seguire la propria guida interiore e se questa vi porta a fare qualcosa allora fatelo!

Direi che la chiave qui è

l’azione non si tratta di solo a guardare lo spettacolo è nel fare le mosse che vi permettono di far parte della storia e di creare il vostro destino.

Lisa: Sicuramente, quanto sono efficaci per te la proteste, come il movimento di occupy?

Cobra: Il vero effetto positivo di queste proteste è che la popolazione può diventare consapevole della situazione.

Non hanno ottenuto molto in termini di governo, di far cambiare le cose,

ma hanno ottenuto buoni risultati sulla persona media che è diventata più consapevole, per questo è un grande risultato quindi, se si incontra qualcuno per strada che lo verrà a sapere, questo saprà che

c’è un piccolo gruppo di banchieri centrali che fa cose brutte. 1 o 2 anni fa non era così. Questo è un grande risultato e questo rende i nostri piani molto più facili perché quando arriva il momento della svolta, dell’evento quando le cose saranno diffuse dai mass media la gente saprà e

capirà e la maggior parte di loro si metteranno d’accordo quindi questo renderà le cose molto più facili.

Lisa: Quando ho imparato a conoscere come funziona veramente il sistema bancario, pochi anni fa, non c’era nessuno con cui parlare su di esso, si doveva andare online per fare la propria ricerca e per conoscere queste cose, ma ora sembra che tutti conoscano come funziona il sistema monetario fiat, chi lo muove e chi lo possiede, per questo di deve riconoscere un grande merito al movimento Occupy.

Cobra: Esatto, infatti non sempre si raggiungono gli obiettivi che ci si era preposti, ma se ne raggiungono degli altri è così che la luce funziona. Tu metti fuori qualcosa, fai qualcosa e poi c’è una certa conseguenza di questa azione e potrebbe non essere esattamente quello che avevi programmato ma hai comunque ottenuto qualcosa altro e così la luce costruie e, ad un certo punto, c’è la svolta

Lisa: So che hai detto in precedenza che l’umanità è tenuta in ostaggio in sostanza, questo a tenuto le cose in stallo ma c’è anche una grande preoccupazione per come l’umanità potrà reagire.

Cobra: Beh una delle preoccupazioni principali delle forze di luce è, in realtà, proprio la reazione delle masse.

Un’azione più precisa potrà piacere ad alcune persone e non piacere ad altre, quindi in realtà gli ostaggi sono stati programmati fino al punto in cui molti di loro non vogliono essere liberati e questo è un problema piuttosto complicato che stiamo cercando di risolvere in questo momento.

Lisa: Sì, è come la vittima che si innamora del rapitore

Cobra: Sì, sì, la sindrome di Stoccolma

Lisa: Sì, di massa

Cobra: Sì

Lisa: E ‘un peccato, Ok ti ringrazio ancora molto, molto.

Cobra: Non c’è di che, è stato un piacere per me far parte di questa intervista.

Lisa: E ‘stato bello parlare con te e buona fortuna con tutto il tuo lavoro.

Cobra: Grazie, grazie

Lisa: Ciao per ora

Fonte: http://www.ascensionwithearth.com

Versione italiana: Lo specchio del pensiero.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: