Distinguere tra cio’ che ha una buona e meno buona vibrazione.   Leave a comment

Visto che un lettore del blog aveva chiesto chiarimenti a riguardo, si segnala un interessante articolo dal blog heartaware , sperando che lo si interpreti nella maniera corretta e “centrata” e non si dia inizio a diatribe inutili, ricordando che la conoscenza e’ un processo che si esegue per mezzo dell’osservazione distaccata , evitando di aderire a cio’ che emerge emotivamente , altrimenti il giudizio viene inevitabilmente condizionato da paure ed emozioni negative che distorcono la corretta percezione che va invece effettuata con l’ascolto del cuore oltre che non l’ausilio della mente e della ragione.

Buona lettura.

LINK

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: