Meastro Jesus attraverso John Smallman – 16 Settembre 2012.   Leave a comment

Quando vi sveglierete, le attività alle quali potete prendere parte saranno senza limiti.

Entusiasmo ed emozione sono motivatori potenti, così mentre aspettate il momento del risveglio, eleggete questi sentimenti per rafforzare e potenziare la vostra intenzione. Siete degli esseri potenti, e siete sulla Terra per entrare in contatto con il vostro potere e usarlo per portarvi ad un modo completamente nuovo di comunicare, un nuovo modo di relazionarsi gli uni con gli altri, un nuovo modo di vivere che comporta sempre accettazione e rispetto degli altri e rispetto di chi ha idee diverse.

E’ attraverso le idee che nuove avventure creative possono essere previste e intraprese. Quando vi risveglierete, le prospettive disponibili, le direzioni verso cui vi sarà possibile spostarvi, le attività cui vi sarà possibile prendere parte saranno illimitate. Tutto ciò che potete pensare di voi stessi sarete in grado di portarlo avanti e svilupparlo – una poesia, una sinfonia, un universo – e la gioia di farlo vi causerà soddisfazione pura. Il desiderio di vostro Padre per voi è gioia eterna, soddisfazione e felicità e la sua volontà è sempre compiuta, in modo che il futuro, una cosa sola con Lui, sarà glorioso, brillante, e assolutamente appagante.

Per eoni, in profondità dentro di voi, sotto il livello di coscienza su cui normalmente operate come esseri umani, avete desiderato di ritornare al vostro stato divino. Ogni pensiero, ogni parola, ogni attività che ha impegnato la vostra attenzione è stata rivolta verso questo compito, anche se non eravate a conoscenza di questa unità interna nascosta il cui unico scopo era quello di ripristinare lo stato incontaminato in cui siete stati creati. Uno stato che in verità non avete mai lasciato.

Questo scopo, il vero scopo dell’esistenza umana, vi ha fatto lottare a lungo e con difficoltà, alla ricerca di qualcosa di molto, molto meglio per cui vivere, qualcosa che aveva un senso in un mondo in cui molto poco sembrava davvero meritevole della vostra attenzione. E così avete giudicato, condannato, ingannato, e gareggiato per la stima e il riconoscimento verso i vostri simili prossimo, convinti che vi fosse dovuto e così facendo avete diluito e impoverito gli aspetti benigni e ineccepibili di voi stessi. Siete esseri perfetti creati da Dio, che vi riconosce come suoi figli prediletti e vi tiene in alta stima.

Tuttavia, quando costruiste un ambiente separato illusorio e vi trasferiste in esso perdeste di vista Dio e temporaneamente perdeste la conoscenza della vostra perfezione divina. Senza di essa vi sentivate soli, abbandonati, minacciati, inadeguati e così avete tentato di sostituire il perduto senso di identità – la vostra vera unità con il Padre – con una fittizia, inconsistente e fantasiosa che ha costantemente richiesto il rinnovamento e il miglioramento ogni volta che le sue inadeguatezze mettevano in pericolo l’immagine che avevate usato per presentarvi al mondo come persone di valore e importanza.

Ma questi inganni, questi sé falsi che abbiamo cercato di gestire e visualizzare hanno creato un vortice, un risucchio di energia enorme che vi costa molto caro, e non vi forniscono né la stabilità né la sicurezza che speravate. Dovete quindi spendere un’enorme quantità di tempo impegnati in tattiche diversive in modo che nessuno possa vedere attraverso la maschera all’individuo senza valore e spaventato che ognuno di voi teme si nasconda dietro di essa. Ma, come di frequente vedete attraverso le maschere degli altri, sapete nel vostro cuore che questi travestimenti non sono uguali ai compiti per i quali sono destinati e così vivete in un costante stato di ansia.

Non e’ necessario che sia cosi’. Rilasciate le maschere che avete fatto per voi stessi, liberatevene in modo permanente. Siate voi stessi – insicuri, incerti e instabili come siete – e condividete quei sentimenti apertamente. Alcuni possono giudicarvi sciocchi e senza nessuna importanza, altri loderanno il vostro coraggio, ma il risultato finale sarà che le vostre paure si dissolveranno appena arriverete a capire che essere voi stessi è comodo e poco impegnativo e arriverete a riscoprire la consapevolezza che siete esseri di profondo e imperituro valore.

Questa onestà e integrità di spirito vi fornirà di rinnovata energia e vi consentirà di essere molto più consapevoli degli altri, di sentire compassione per loro e di aiutarli quando cercano il vostro aiuto. Potrete poi scoprire che non sarete più afflitti da preoccupazioni su ciò che gli altri possono pensare di voi perché allora sarete in pace con voi stessi e vivrete con amore e generosità, condividendo voi stessi e l’amore di cui siete abbondantemente soffusi, liberamente e indiscriminatamente per l’elevazione e l’ispirazione di tutti coloro con cui interagite.

Il vostro fratello amorevole, Gesù.

http://www.johnsmallman2.wordpress.com link all’articolo originale

Tratto da: http://lucas2012infos.wordpress.com/

Versione italiana: Lo specchio del pensiero

Versione rivista e corretta a cura di raggioindaco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: