Se le radiazioni dei cellulari fossero visibili, ecco come apparirebbe il mondo.   Leave a comment

new-york-cell-200x200 Se le radiazioni dei cellulari fossero visibili (alla vista astrale eterica), ecco come apparirebbe il mondo. 

Sappiamo già che le radiazioni dei telefoni cellulari sono dannose e che i Galattici hanno cercato di smorzare il più possibile questa influenza. Le immagini che seguono ci danno una reale idea di quanto ci è stato inflitto finora con questa forma di avvelenamento subdolo.

Da Betsy Isaacson, Huffington Post – 13 dicembre 2013

http://tinyurl.com/nloedxl

Come sarebbe il mondo se si potessero vedere le radiazioni dei cellulari?

L’artista Nickolay Lamm ha cercato di rispondere a questa domanda. Nel mese di luglio, Lamm rilasciò una serie di illustrazioni immaginando Washington DC, dove la connessione Wi-Fi era visibile, irrorare luoghi famosi in un arcobaleno di colori. Mercoledì scorso, ha realizzato una sorta di sequel – una serie di immagini di città e punti di riferimento degli Stati Uniti, questa volta con radiazioni del telefono cellulare visibile come una griglia geometrica nebulosa, multicolore.

Lamm ha lavorato con due professori di ingegneria elettrica e informatica – Danilo Erricolo presso la University of Illinois a Chicago e Fran Harackiewicz alla Southern Illinois University Carbondale – per ottenere le sue illustrazioni mostrate piu’ in basso in questo articolo. (Per una spiegazione piu’ tecnica delle immagini vedere su MyVoucherCodes.com.)

In una email a The Huffington Post, Lamm ha spiegato cosa stava succedendo con ogni immagine.

chicago-cellClicca per ingrandire.

 

Nell’immagine sopra, una griglia esagonale di ripetitori di telefonia cellulare copre la città di Chicago. Queste sono le “stazioni base” , chiamate piu’ comunemente torri di telefonia , sono piazzate in un angolo di ogni “cella” esagonale a formare l’enorme rete di Chicago. L’immagine mostra anche un segnale d’antenna che si estende ben al di là delle celle originali , e che fornisce una copertura su una buona parte del lago Michigan.

Un precedente articolo su The Atlantic Cities ha spiegato che le reti di telefonia cellulare in tutto il paese sono costituite da più aree esagonali, ognuna delle quali è chiamato una cella. La griglia esagonale è molto efficiente: ogni torre si trova all’intersezione di tre celle e ciascuna delle tre antenne direzionali in cima alla torre copre una fetta di 120 gradi del paesaggio.

washington-cell

Il rendering in computergrafica del Dipartimento del Commercio, con sede a Washington (immagine sopra) di Lamm si concentra sulla natura tridirezionale delle radiazioni ionizzanti provenienti da una singola torre cellulare. I diversi colori rappresentano le diverse frequenze della radiazione, che permettono agli utenti mobili di effettuare chiamate senza subire interferenze.

new-york-cell

Questa illustrazione dalla skyline di New York mostra come le stazioni base cellulari sulla cima di edifici forniscono gran parte della copertura nella città affollata.

hollywood-cell

Ecco come una torre cellulare a lunga distanza irradia sulle colline di Hollywood. (sopra)

L’aspetto buono e anche cattivo della questione e’ che, trovare un luogo dove le radiazioni dei cellulari non ci raggiungono sta diventando sempre più difficile. Nel 2012, la Banca Mondiale ha annunciato che la copertura dei segnali di telefonia mobile ha raggiunto i tre quarti della popolazione sulla terra, e questo numero sta diventando sempre più grande.

Qualcuno sa se e’ rimasta qualche zona senza inquinamento elettromagnetico ?

.

Fonte: goldenageofgaia

traduzione: raggioindaco

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: