Jesus attraverso John Smallman – 20 Gennaio 2014.   Leave a comment

jesus-4-258x3001Il vostro risveglio dall’illusione , dall’irrealtà in cui sieteapparentemente stati immersi per eoni è imminente!

Jesus 20 gennaio 2014

da John Smallman

C’è solo l’UNO ! Losapete tutti, anche se molti di voi hanno problemi ad accedere a quellaconoscenza, quella profonda conoscenza interiore. Dio,nostro Padre, la Fonte di tutto ciò che esiste e in cui tutto è contenuto,semplicemente E’. Ela Fonte è infinita, senza limiti, senza confini – non c’è al di là , c’è soloall’interno, che non ha né inizio né fine, semplicemente E’, SEMPRE, OVUNQUE. E’ inevitabile, ineludibile, costantemente di supporto a tutto ciò che esiste inamorevole accettazione , mai giudicante, semplicemente abbraccia e avvolge nell’eternocampo d’AMORE.

Non c’è assolutamente nulla che dovete o potete fare per essere degni, figuriamoci esseredegni agli occhi di Dio. Lui vi ha creati perfetto e ovviamente non potevamigliorare su questo, quindi smettetela coi ragionamenti, di sconcertarvi, sorprendervi,dubitare, e in generale cercando di rendervi graditi a Dio, perché Egli vi hacreato come Lui, infinitamente ed eternamente accettabili. Tuttociò che Egli crea è simile a Se stesso, perché tutto è dentro di Lui. Bastaaprire i vostri cuori a ricevere l’abbondanza d’Amore in cui si è sempreavvolti e abbandonare i dubbi, le preoccupazioni e le ansie a cui permettete diaffliggervi, e poi, una volta di più, sappiate che siete eternamente e divinamenteamati e curati.

E’ tempo di svegliarsi dal sogno, dall’incubo, dall’illusione che vi ha portatotanto dolore e sofferenze inutili. Avetescelto di vivere l’esperienza della separazione costruendo uno statoimmaginario che escludeva Dio. Potevaessere solo immaginario, irreale, perché senza Dio, veramente separati da Lui,non c’è niente – nessuna coscienza, consapevolezza , non c’è vita , non c’è Amore- e questo è al di là di tutti i limiti del possibile. Sietetutti permanentemente al sicuro e protetti tra le amorevoli braccia del Padrevostro, e questo è ciò che significa immutabile.

L’Amore è eterno,immutabile. LaVita è un aspetto dell’Amore, perché é coscienza, è consapevolezza, è veglia,lo stato a cui state tornando. Nonl’avete mai lasciato, ma avevate chiuso gli occhi e fatto finta di andarvene, estate per aprirli e scoprirete che semplicemente siete ancora dove eravatequando li avevate chiusi, a Casa tra le braccia del Padre vostro. Lafelicità di sapere chi siete, chi veramente siete sta per eliminare per sempreil dolore e la sofferenza senza fine in cui l’illusione vi ha apparentemente avvoltiper tanti eoni. Avetescelto collettivamente di risvegliarvi e buttare via l’illusione, e questo èciò che sta per accadere – il vostro risveglio dall’illusione, dall’irrealtà incui siete apparentemente stati immersi per eoni è imminente!

Lo splendore di ciò che vi aspetta è ineffabile. Lavostra progressiva affermazione nella luminosa Luce della Realtà non può piùessere rimandata. Avetebisogno di svegliarvi dal sogno alla maestosa meraviglia della Realtà, la vostravera ed unica Casa, altrimenti conosciuta dall’umanità come : Cielo, Paradiso, ilGiardino dell’Eden, Nirvana, Shambhalla, e una miriade di altri nomi . Ed è in Voi, sempre. Risvegliarsiè scoprire la vostra reale identità come Uno con la Sorgente, in uno stato dipace e di armonia infinitamente fluente, dove volontà individuali sono unitecon la Volontà dell’Uno e si riconoscono come aspetti essenzialiindifferenziate di tale Volontà dell’Uno. Equel riconoscimento porta gioia, gioia totale e assoluta, un sapere che superatutto quello che avete mai conosciuto, una saggezza al di là del concepibile, euna pace che esalta e rivela infinite possibilità di opportunità creative concui è possibile cimentarsi. Pensatea tutte le arti a disposizione dell’uomo che aggiungono bellezza e meraviglia alvostro ambiente, non sono nulla in confronto alle possibilità che vi attendonoquando vi risveglierete.

La limitazione è dell’illusione, uno stato in cui difficoltà e impraticabilitàsembrano impedire e ostacolare quasi tutte le vostre avventure creative, nonimporta quanto stimolanti e desiderabili possano sembrare. Moltidi voi hanno la soddisfazione, a volte sorprendente, di superare le difficoltà,le difficoltà, i problemi, i conflitti e i capovolgimenti , mentre vi sforzatedi raggiungere gli obiettivi altri hanno fissato per voi, o che vi sieteimpostati. Masupponiamo che l’energia utilizzata in questo modo possa invece essere messa contutto il cuore nelle vostre idee creative e artistiche – potete immaginarequanto sarebbe più appagante?

Impegnarsi e lottare sono essi stessi diventate avventure creative per voi, oscurando lavostra consapevolezza, i vostri deboli e lontani ricordi della Realtà. Onorateinfinitamente chi ha successo, soprattutto dove molti altri hanno provato efallito – e questo è gentile, compassionevole e generoso – , ma questo alzaanche il dolore, la sofferenza e la desolazione fino al punto di essere loscopo dell’esercizio durante il quale sonostati sperimentati. Emolta attenzione si tende a focalizzare sulla sofferenza e indomabilità chequesti determinati soggetti hanno dimostrato, piuttosto che su quello che hannoeffettivamente realizzato .

Dichiarare guerra con successo a queste ” virtù ” deve essere incoraggiato epremiato, perché sono stati per eoni. Mala guerra stessa non è e non può essere un successo, come la vostra storiamondana dimostra molto chiaramente, volta dopo volta.

L’illusione incoraggia la sofferenza e finge di premiarla. Main verità coloro che sono onorati vengono rapidamente dimenticati a meno chenon continuino a lottare verso ulteriori successi; e le loro ricompense sonomolto frequentemente gravi danni fisici che limitano e restringono fortementementre percorrono i loro percorsi di vita umana. E,come per gli eroi dimenticati, si ritrovano con molto tempo per riflettere sulruolo che hanno giocato, spesso scoprendo che non erano stati pienamente fedelia se stessi, anche se avevano fatto del loro meglio per compiacere coloro che licomandavano o dirigevano, e avevanofatto del loro meglio per sostenere e proteggere coloro che erano”nellaloro squadra o dalla loro parte”. Alcuni si elevano al di sopra di questarealizzazione e imparano a servire l’umanità, ma molti sono sopraffatti dall’amarezzae da un intensa sensazione che le loro vite siano state una monotona serie difallimenti disastrosi. Questo,naturalmente, non è il caso. Ognivita umana, non importa quanto sia inconcepibile e sfortunata possa sembrare esserestata, a lungo andare, ha portato cambiamenti essenziali nel vostro pensiero enelle vostre convinzioni.

Tutte le vostre culture, razze, filosofie, religioni, e altre organizzazioni -politici , commerciali , o sociali – umane mantengono credenze e valori controversiche poi sostengono, incoraggiano , persuadono, e anzi tentano di imporvi,chiedendo che si abbraccino atteggiamenti e comportamentiche “presumibilmente” sono per il massimo bene di tutti. Non lo sono, semplicementeperché portano divisione. Sietetutti fin troppo consapevoli del motto ” divide et impera”, eppure,quando viene usato a questo scopo, nessuno sembra accorgersene. . . finoa quando non è troppo tardi. Sitratta di un’insidiosa forma di tradimento che è stata utilizzata di volta involta su una maggioranza sostanzialmente ignara o inconsapevole da un’élite noneletta il cui intento costante ed immutabile è quello di mantenere o aumentareil loro potere sull’umanità.

Non più. Avete collettivamentescelto di risvegliarvi dall’illusione, e questo è terrificante per coloro chevorrebbero controllarvi, da qui i sempre crescenti tentativi di introdurreulteriori nuove leggi per limitare ulteriormente i diritti della persona (“divide et impera “), nell’interesse di mantenere la sicurezza dellanazione dagli attacchi terroristici che, se non prevenuti con forza, sono sulpunto di distruggerlo. Ela paura è stata così entusiasticamente incoraggiata da tutte le forme di propagandache molti si sentono minacciati, insicuri, e sosterrebbero quasi ogni misurache venga proclamata per proteggerli da queste minacce percepite intensamentema irreali.

Siete tutti esseri sovrani creati nell’Amore per un’eternità di gioia estatica, ecoloro che vorrebbero continuare a sostenere e mantenere l’illusione stannofacendo tutto il possibile per impedire che diventiate consapevoli della vostraeredità divina e del vostro immutabile destino. Andatedentro di voi, chiedete aiuto e Amore a coloro che stanno costantemente vegliandosu di voi nei regni spirituali, e quindi apritevi a riceverlo. Rilasciatetutti i vostri dubbi e ansie, sono totalmente prive di base o fondamento,perché siete tutti esseri divini il cui risveglio è assicurato. Crederealtrimenti è abbracciare e sostenere l’illusione e tutte le paure e le ansieche essa promuove.

Lasciate andare, arrendetevi alla Verità dell’Amore infinito e incessante di Dio per voi,mentre andate ogni giorno dentro al vostro rifugio sicuro, il vostro sanctasanctorum, dove “la Pace che supera ogni comprensione” vi aspetta, mentrevi preparate a risvegliarvi nella Luce brillante della Realtà.

Il vostro amorevole fratello,Gesù.

da John Smallman

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

Da: gattoaladino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: