Archivio per 29 gennaio 2014

Matthew: Il Vangelo secondo Matteo.   Leave a comment

matthewMessaggio del 5 gennaio 2014

Traduzione di Magda Cermelli – lightworker.it

Con affettuosi saluti da tutte le anime in questa stazione, questo è Matthew. Con il solstizio di dicembre è arrivato un altro potente afflusso di luce, come per salutare l’anno che sta per finire ed accogliere il nuovo con un caloroso applauso. E, in realtà, quant’è meritato il saluto! Ogni volta che avete agito per ispirazione a livello d’anima – qualcosa che avete considerato solo un bel gesto o “la cosa giusta da fare” – avete aggiunto luce al vostro mondo.

Forse desiderate rivedere il messaggio in cui abbiamo parlato di alcuni dei tanti modi con i quali la vostra società ha generato luce in abbondanza. Sentirsi grati per la miriade di contributi per il miglioramento del vostro mondo genera luce in gran quantità. [Il messaggio in questione è quello del 15 agosto 2013].

Sì , c’è ancora moltissimo da fare e sarà fatto. Lo slancio energetico continua ad aumentare la forza di tutti i pensieri e sentimenti, così ribadiamo la nostra indicazione a non pensare a condizioni d’indigenza con il cuore pesante; visualizzate invece la Terra nel raggio di luce bianco-dorata così che questa immagine ed il vostro desiderio di cambiamenti favorevoli vadano fuori nell’universo e ritornino con luce supplementare. Anche se alcune menti e cuori chiusi stanno cercando di mantenere lo status quo, i cambiamenti verso la pace, la collaborazione ed il necessario per tutti sono saldamente in corso, e più energia di luce essi ricevono, più presto si manifesteranno.

Per favore continuare ad essere selettivi riguardo a tutte le informazioni, compresi gli articoli ed il materiale canalizzato in Internet. I mezzi d’informazione tradizionali sono ancora in gran parte controllati, con l’accento sulle cose negative e scandali; ma è incoraggiante che venga dato sempre più rilievo a storie di gentilezza, condivisione di risorse e sforzi di successo dal basso verso l’alto.

I giornalisti sono tra la maggioranza della popolazione che non ha idea che i membri della nostra famiglia universale impedirebbero le possibilità delle quali si parla, come la Corea del Nord che potrebbe far detonare le testate nucleari e spazzare via vaste aree o che le radiazioni da Fukushima alla fine possono uccidere milioni di persone. Essi non sanno che non è desiderio di Gaia che gli oceani diventino così caldi da far morire tutta la vita marina e far spostare tutte le coste verso l’interno per centinaia di chilometri, così nemmeno questo accadrà. La maggior parte degli abitanti della Terra non sa che le frequenze prevalenti sono favorevoli ai leader nazionali che scelgono di parlare invece di dare battaglia, o che le discussioni economiche e diplomatiche sono in corso dietro le quinte, e molti milioni di anime stanno vivendo quello che hanno scelto per equilibrare altre vite ed evolvere.

Leggi il seguito di questo post »

728x90-GDL-ami-i-libri

Pubblicato 29 gennaio 2014 da raggioindaco in Uncategorized

The Examiner: La Regina e Cameron incriminati ?   Leave a comment

queencameronQuesti tipo di notizie circolano sui media alternativi ormai da tempo.

Su queste stesse pagine a più riprese abbiamo pubblicato aggiornamenti su quanto andava compiendo ITCCS, il Tribunale Internazionale per il Crimini di Stato e Chiesa, come vediamo qui, qui, qui, e raccolti qui.

Ora la novità rilevante è rappresentata dal fatto che una testata di prestigio come The Examiner, prima tra tutte quelle di larga audience, abbia rotto il ghiaccio e pubblicato, anche se titolando in forma interrogativa, una notizia che coinvolge in uno scenario particolarmente disturbante esponenti delle élite che governano il mondo.

Staremo a vedere la reazione degli altri media a questa prima mossa mediatica che promette, quanto nessun’altra mai, di dividere l’opinione pubblica mondiale.

Jervé – Iconicon

– – – –

Mandati di arresto alla regina Elisabetta e a Cameron per crimini legati alla pedofilia?

http://www.examiner.com/article/queen-elizabeth-and-cameron-issued-warrants-for-a-paedophile-ring

Oggi alla regina Elisabetta e al primo ministro britannico David Cameron sono stati emessi mandati di arresto. I due sono stati accusati di crimini sessuali contro i bambini come parte di un giro di pedofili internazionale.

“Abbiamo prove sufficienti per perseguire e tenere in custodia sia il Primo Ministro che la Regina d’Inghilterra“, ha detto l’ex-Royal Military Policeman Matt Taylor.

Giovedi scorso l’attivista David Compan è stato rilasciato dal Centro di Salute Mentale London Park Royal. La struttura psichiatrica era stata inondata di chiamate di protesta contro la sua detenzione forzata. David, oltre a sua moglie, sono stati arrestati in tre occasioni questo mese – senza incriminazione. Il suo presunto “crimine” è stato il coraggio di pubblicare che il tribunale di Common Law di Bruxelles ha emesso un mandato di arresto sulla regina, Cameron, l’ex papa cattolico Joseph Ratzinger e altri 37 esponenti delle élite globali http://www.itccs.org

Leggi il seguito di questo post »

Allora, la spegnamo questa TV ?   Leave a comment

simgarfsosTHE SOUND OF SILENCE

Era il titolo profetico (ovverossia una vera e propria notificazione d’intenti subliminale, attuata come in altri casi attraverso la musica) di un brano famosissimo di Simon & Garfunkel.

Peccato che sotto il significato poetico ed edificante, che polarizzò masse di hippies, si celasse un progetto del complesso militare industriale americano, di cui oggi osserviamo le estreme conseguenze.

La TV che oggi guardiamo è un concentrato di tecnologie subliminali basate su Spread Spectrum Silent Sound (SSSS), nome in codice “Sound of Silence” per deviare i nostri pensieri ed emozioni agendo sulle frequenze cerebrali senza che ce ne accorgiamo.

Ehi, è ancora accesa la tv?

Jervé – Iconicon

– – – –

SPEGNETE LA TELEVISIONE: STANNO SCHIAVIZZANDO L’UMANITA’ CON UNA NUOVA TECNOLOGIA BELLICA MADE IN USA

di Gianni Lannes

Di mezzo ci sono le ESSE ESSE, ma i nazisti questa volta non c’entrano, bensì criminali più pericolosi e subdoli che già quasi controllano economicamente il globo. Il tema è un altro tabù, strettamente interconnesso all’aerosolterapia bellica realizzata in gran parte del mondo dal governo degli Stati Uniti d’America, a base di scie chimiche imbottite di sostanze tossiche, come ad esempio il bario che rende l’aria più elettroconduttiva.

http://spp.astro.umd.edu/SpaceWebProj/pap/TRIGGERING%20THE%20HF%20BREAKDOWN%20OF%20THE.pdf

Si chiama in gergo tecnico “Sistema di Gamma Acustica Silenziosa (SSSS)”. Così magari non dice niente ai più. Ma se aggiungiamo l’espressione trasmissione tv digitale, qualcuno ricorderà la fretta per espanderla. Chi non rammenta la premura che hanno avuto anche in Italia, nel far sì che in un arco di tempo breve il segnale digitale raggiungesse ogni regione dello Stivale?

Per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America è il “Sistema di gamma acustica silenziosa, chiamato Squad (squadra, sezione). Nel settore privato questa tecnologia è denominata sistema silenzioso di presentazione subliminale (Silent Subliminal Presentation System).

In materia vengono usati nomi ingannevoli come parlare… cervello… subliminale… silenziosa (Speak Brain Silent Subliminals) per i prodotti basati su SSSS. In qualsiasi modo chiamiate questa tecnologia, SSSS usa un programma subliminale che emette delle onde a frequenze molto alte e potenti (Ultra High Frequency) UHF, inserendo dei messaggi direttamente nel subconscio umano.

E’ stato perfezionato due decenni fa dal Dipartimento della Difesa U.S.A. ed è stato testato sui soldati dell’esercito di Saddam Hussein durante la guerra del golfo del 1991. E in seguito anche in Somalia.

SSSS è un’arma proibita a livello internazionale, sviluppata per una missione particolare: il graduale e totale controllo della popolazione occidentale, ed infine mondiale.

La tecnologia bellica SSSS dello zio Sam è collegata al nuovo sistema digitale tv. Vale a dire: può entrare nella mente della popolazione inconsapevole. Può essere amplificata con tanti dispositivi inclusi H.A.A.R.P. e le torri di GWEN (Ground Wave Emergency). Tradotto: significa centrare l’intera popolazione del pianeta Terra. Il raggio di questa tecnologia attraverso i riscaldatori ionosferici (stazioni fisse e mobili) che sparano onde Elf nella ionosfera, poi rifratte sulla Terra, investono tutte le popolazioni senza distinzioni di confini statali. Il fenomeno sta accadendo sotto i nostri occhi distratti e penetrando nelle nostre menti, tranne che in quelle dei negazionisti, appunto dementi irreversibili.

Leggi il seguito di questo post »