ITTCS – Dichiarazione di Pasqua 20 Aprile 2014.   Leave a comment

.

.

La Proclamazione di Pasqua abolisce il Papato – Dichiarazione congiunta di Common Law Court (Corte di Diritto Comunte) and Covenanted Christians (Alleanza di Cristiani).

Maastricht, Olanda e Roma:

Oggi, al sorgere del sole di Pasqua, 20 aprile 2014, le cerimonie a Roma, Londra, Maastricht e presso i centri energetici principali della terra si è proclamato e invocato lo smantellamento spirituale della Chiesa di Roma e delle entità che lo governano. La proclamazione di Maastricht è stata fatta dal Rev. Kevin Annett presso la più antica chiesa cattolica al di fuori dell’Italia.

La proclamazione è stata preceduta da cerimonie di esorcismo all’alba in Vaticano e in decine di altri luoghi sotto l’autorità degli anziani spirituali. Per citare la loro dichiarazione:

“Questo terzo e ultimo esorcismo dell’entità buie di Roma è compiuto. Il potere di quella falsa chiesa è per sempre rotto e sostituito da un nuovo raduno spirituale di uomini e donne liberi sotto una nuova alleanza con il Creatore.

“La nuova alleanza si fonda unicamente sull’autorità, sul giudizio e sulle leggi di Dio e annulla le regole de facto di chiesa e stato che ingiustamente si sono proposti come autorità legittime sull’umanità. La nuova alleanza sostituisce quei poteri de facto criminali con il – de jure – governo legittimo di Dio che capovolge e sostituisce tutte le ingiuste autorità della Chiesa e dello Stato create dall’uomo”.

La nuova Alleanza ha emesso la Proclamazione di oggi, che segue. La Proclamazione ha suprema autorità spirituale e legale e potere legante secondo le leggi del cielo e della terra e tutti gli uomini e donne liberi hanno il potere di farla rispettare attivamente.

Io, Kevin Daniel della Casa Annett, do testimonianza e giudizio oggi del presente atto e realizzazione di Dio per mezzo della Corte e dell’Alleanza.

Emesso da ITCCS Central, Bruxelles e l’ alleanza Congregazione, New York – 20 Aprile, 2014

………………

UN PROCLAMA DI EMANCIPAZIONE GLOBALE

Nato sotto la legge di Dio e dell’uomo

(Questa proclamazione è rilasciata ed è disponibile in tredici lingue )

Invocando il Legale e spirituale Smantellamento della Chiesa di Roma e dei suoi organi ausiliari, il Vaticano e la ” Santa Sede”

E

Rilasciato, come Annullamento del Legame De Jure e Ordine di emancipazione da parte della Corte di giustizia Di Diritto Comune e dell’Alleanza della libera Congregazione di Cristiani, Domenica di Pasqua il 20° giorno del mese di aprile dell’anno 2014.

COME PUBBLICAMENTE PROCLAMATO ED AMANATO

Lasciate che sia conosciuto e messo in atto da tutti gli uomini e donne, le persone e le autorità che, ai sensi della legge suprema di Dio incarnata nel Diritto Comune Naturale e Diritto Naturale, a partire da questo giorno, l’istituzione e l’entità della Chiesa di Roma, i suoi funzionari, il clero, gli organi ausiliari e derivati ​​e dipendenti, sono ora e per sempre aboliti e smantellati come corpo aziendale e spirituale. Tutte le persone e i poteri che erano precedentemente sotto la sua autorità e la sua influenza e che erano legati da un voto di fedeltà sono ora e per sempre emancipati e liberati da tale servitù obbligatoria.

Avendo violato e fatto guerra implacabile a Dio e all’umanità attraverso la sua storia di crimine, omicidio, apostasia, sacrifici di bambini e idolatria e quindi ripudiato il suo dovere di difendere l’onore del Cielo e della Terra e la vita e la dignità dell’uomo, la Chiesa di Roma ha annullato il fondamento della propria esistenza ed ha portato su di sé lo status di organizzazione criminale transnazionale rinnegata agli occhi di Dio e dell’uomo, e secondo le leggi del cielo e della terra.

L’autorità suprema di Dio, come espressa dai tribunali comuni di giudizio De Jure e nelle congregazioni di soli, uomini e donne onesti, quindi, annulla l’esistenza della Chiesa di Roma, la presunta “successione apostolica” e il suo cosiddetto “Diritto Canonico”.

Pertanto, a partire da questo giorno, ogni legge, statuto e tutti gli uffici e funzionari ecclesiastici sono dichiarati aboliti per sempre e privi di qualunque effetto o autorità vincolante in cielo e in terra

A tutti i funzionari di Chiesa e agenti a Roma, a partire da Jorge Bergoglio, il cosiddetto Pontefice della Chiesa di Roma, a ogni cardinale della Curia romana , ai capi della Banca Vaticana e ad Adolfo Pachon, capo “Superior” dell’Ordine dei Gesuiti, disposto l’ordine di immediatamente astenersi e abbandonare i propri uffici.

Le ricchezze, le proprietà e i beni mobili della Chiesa di Roma sono qui reclamate e dichiarate facenti parte della proprietà comune del popolo di tutto il mondo e possono essere pacificamente sequestrate e occupate da loro.

Ogni membro, dipendente e aderente alla Chiesa Cattolica Romana è dispensato da tutti i loro voti, da ogni obbligo di fedeltà verso la Chiesa di Roma ed è libero di riunirsi a qualsiasi culto o congregazione, separati dalla smantellata Chiesa Romana, verso cui si sente guidato da Dio e dalla propria coscienza.

Gli sceriffi e agenti di pace di tribunali comuni legittimi, assistiti dai popoli liberi del mondo, sono ormai autorizzati e incoraggiati a mettere in atto e far rispettare questo Annullamento e Proclama di Emancipazione, ove possibile, sotto l’autorità suprema e sovrana di Dio e la legge delle Nazioni.

Il popolo di Dio smarrito e tenuti nella schiavitù spirituale della falsa Chiesa di Roma è ora libero di riunirsi in congregazioni firmatarie di convenzioni che si distinguono unicamente in base alla legge di Dio e dal non riconoscono altra autorità legittima, per la creazione del regno di Dio sulla terra.

La lunga notte della tirannia spirituale e la criminalità Vaticano è finita. Lasciate che la gente libera della Terra e di tutti i veri servitori di Dio e di Cristo puliscano le loro terre della menzogna e dall’assassinio che fino a poco fa avevano dimora in Roma.

Proclamato e attuato in questa Domenica di Risurrezione da parte della The International Law Court of Justice con la collaborazione di The Covenant of Free Congregational Christians (The Covenanters)

Questa proclamazione è accompagnata da un terzo e ultimo esorcismo e la cerimonia spirituale di bonifica a Roma e in tutto il mondo, in questa Domenica di Pasqua, 20 aprile, 2014

In Coram Deo: Invocato in presenza di Dio – Come Dio vuole, sia realizzato.

Un atto lecito e legante fatto sotto il Diritto Divino e la Common Law. Il potere di impegnare e liberare ora risiede in Dio soltanto e attraverso la libera alleanza di Dio.

Tratto da: 2012thebigpicture

Attraverso: ununiverso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: