Arcangelo Michele: Ricablare il vostro cervello per ricevere Gioia.   Leave a comment

Arcangelo Michele:

Abbiamo chiesto al nostro canale di inviarvi un messaggio ogni giorno fino a quando la Rivalutazione delle Valute avrà luogo. Abbiamo molto da dirvi, ed è un momento di energie elevate e alte emozioni. Questo determina anche un ottimo momento per imparare nuovi modi di pensare e di essere.

Voglio parlarvi circa la qualità delle vostre relazioni – quelle con i vostri cari, i vostri amici, il vostro capo e i vostri dirigenti. Siete venuti attraverso migliaia di anni di conflitti, delusioni e dolore. Questo vi ha preparati bene a continuare il conflitto ed il dolore, ma non all’ incondizionato Amore senza fine. Questo è uno dei motivi per cui molti sulla Terra ora trovano così difficile immaginare che nelle dimensioni superiori non condanniamo o puniamo; è diventato inconcepibile per i vostri poveri lividi ego immaginare che qualcuno, con autorità, possa essere così gentile e accomodante.

Non è colpa vostra. Come avreste potuto immaginare qualcosa che non avete mai visto in questa vita? Questo è possibile solo se vivete nel profondo del cuore, e siete in grado di disimparare tutte le risposte condizionate che sono state impresse nel vostro cervello, come affaticati modelli di lotta o fuga. Questa è la programmazione neurologica al vostro corpo fisico per cui stiamo per aiutarvi ora. E’ un diverso tipo di guarigione – quella che interesserà tutto quello che sentite e soprattutto tutto ciò che si verifica nei vostri rapporti.

Inizierò con l’ illustrazione di come questi modelli nel vostro cervello si sono stabiliti, e come vedere i loro effetti nel vostro comportamento. Poi, domani, il nostro amato Sanat Kumara, colui che è stato maestro e amico di Kathryn per 40 anni, vi aiuterà a escogitare una meditazione e un chiaro percorso verso la libertà, per aiutarvi a lasciare indietro questi svantaggi che ora portate nel vostro cervello umano.

Siamo lieti di avere come nostro canale colei il cui lavoro è stato quello di sviluppare e mettere in pratica questi metodi in tutti questi anni. Non è per caso, vero? Lavoreremo con la sua base di conoscenze e ci consulteremo con lei mentre presentiamo queste Lezioni di Cambiamento.

Vedete, noi lavoriamo sempre con voi anche in questo modo, unendo i nostri talenti e sensibilità, la nostra saggezza e la vostra. Questo è il modo in cui abbiamo portato l’ umanità al posto in cui siete ora, in bilico sulla soglia dell’ Ascensione drammatica e trionfante. Vi è un altro passo profondo verso la libertà che tutti voi dovete fare ora. Venite con me. Vi mostrerò ciò che vediamo.

Il corpo umano è una stupenda creazione, sviluppato nel corso di eoni per essere la più adattabile, robusta “macchina” nell’ Universo per la coabitazione di un’ anima. Oh, sì, ci sono anche altre magnifiche creature, ma nessuna come la perfettamente progettata per consentire l’ espressione dei sentimenti, azioni e volontà del Creatore.

Potete scuotere la testa increduli, anche se avete sentito molte volte che siete stati creati ad immagine del nostro Creatore. Naturalmente, ci sono alcune cose in sospeso per essere completate ed alcuni adeguamenti temporanei da essere rielaborati, ma nel complesso, voi siete brillanti anche nello stato relativamente primitivo di sviluppo che si sta verificando adesso.

Non sentitevi insultati, Carissimi, come se stessi giudicando il vostro proprio sviluppo. Questo non è ciò su cui stiamo lavorando insieme, per migliorarlo. La vostra bella attrezzatura umana (non l’ identità dell’ anima che siete ) è ora pronta per una revisione, un aggiornamento, si potrebbe dire, e ci accingiamo a farlo insieme, voi ed io. Questa volta, non potrete trasformare il vostro equipaggiamento mediante un medico o un meccanico che risolva il problema. Sarete responsabili del livello di aggiornamento che vi viene dato, e di come intendete utilizzarlo.

Sto per darvi un quadro di ciò che vediamo quando guardiamo nel vostro cervello e nel vostro corpo. E’ molto facile per noi vedere gli schemi energetici come sono espressi nelle cellule dei vari sistemi operativi nel vostro corpo. Possiamo leggere gli schemi di luce e oscurità, le colorazioni e le intensità che appaiono sul nostro “schermo”, come osserviamo le vostre azioni e la risposta fisica ai vostri sentimenti.

Questa capacità di vedere gli schemi energetici ed i loro effetti nel corpo sono la base per tutte le nuove tecniche di “guarigione energetica” che i vostri guaritori stanno sviluppando e utilizzando in modo molto efficace negli ultimi anni. Essi stanno scoprendo come usare le abilità che avete come dotazione nel vostro Sé Superiore – a portare quella consapevolezza attraverso la vostra coscienza del corpo. E’ solo una espressione della continua evoluzione delle capacità umane che state vivendo ora.

Cominciamo con un esempio di come vivere in ansia abbia colpito il sistema nervoso e, pertanto, tutto il vostro corpo. Potete fare riferimento al libro di Kathryn, “Who Needs Light ( Chi ha bisogno della luce) ?” per una spiegazione dettagliata di come gli schemi emotivi si sono stabiliti dall’ infanzia nel cervello e sono diventati la superstrada per le risposte emotive più tardi.

Immaginate i nostri due amici, Dave e Sue. Entrambi hanno avuto quella che la maggior parte delle persone può pensare come una buona infanzia. Sono cresciuti nella moderatamente prospera periferia negli Stati Uniti dove i padri andavano a lavorare e la maggior parte delle madri sono anche entrate nel mondo del lavoro, ma ancora caricate di gran parte della responsabilità della custodia dei bambini. Sono andati a scuola, si sono diplomati alla scuola superiore, senza alcuna evidente difficoltà, ed entrambi hanno frequentato il college prima di sposarsi e di stabilire di iniziare una vita di ricerca del “successo” nei luoghi di lavoro.

Dato che entrambi erano in grado di trovare posti di lavoro e portare a casa abbastanza soldi per sostenere se stessi e la loro salute, la famiglia prospera, si potrebbe pensare che debbano essere soddisfatti della propria vita. Purtroppo, non tutto è proprio la loro versione del Paradiso. Sue si sente esausta e oberata di lavoro, e si risente spesso delle attività di Dave lontano dalla famiglia, quando trascorre una giornata giocando a golf con i suoi amici o quando guarda per lunghe ore lo sport in TV, mentre lei si prende cura dei bambini, cucina per tutti, e spende il suo fine settimana pilotando le attività dei bambini e, con in mezzo, facendo le commissioni.

Sue vuole essere affettuosa, gentile e paziente con i suoi figli, ma si ritrova ad essere irascibile e dittatoriale quando la lista delle responsabilità che grava sulle sue spalle diventa travolgente. Ama i suoi figli profondamente, ma trova difficile esprimere il suo amore attraverso la gentile tolleranza. Si sente impotente di cambiare la situazione, perché tutte le sue amiche sembrano soffrire dello stesso malessere, ed i loro mariti sono molto simili al suo Dave. Sue non vuole privarlo del tempo libero con i suoi amici, perché sa che questo creerebbe del risentimento verso di lei, e la sua posizione di essere economicamente dipendente da lui come padre dei suoi figli la fa sentire cauta e incerta.

Sue deve nascondere i suoi sentimenti di risentimento e gelosia per paura che suonerebbe come bisbetica ed esigente, e lei non vuole vedersi in quel modo. Lei sa che la sua decisione di andare a lavorare era parte di sua stessa, ma ora lei si rammarica per le ore che passa davanti ad una scrivania facendo un lavoro che non le piace particolarmente, desiderando di poter essere a casa con i suoi bambini senza fretta e senza pressioni.

Per Dave non sta andando molto meglio. La vita non è la bella immagine che aveva in mente quando lui e Sue hanno deciso di sposarsi. Aveva grandi speranze di successo nel suo lavoro, ma l’ economia non ha prosperato come aveva sperato, e il mercato per il suo lavoro è diminuito abbastanza da fargli provare paura per il futuro della sua famiglia. Lui preferirebbe che Sue non lavorasse, ma l’ idea di essere l’ unica fonte di guadagno lo riempie di terrore.

Vede quanto lei duramente lavora, ma non può fare quello che lei fa molto bene, e questo lo fa sentire ancora più in colpa e inadeguato quando cerca di aiutarla. E lo fa sentire come un bambino. Odia la sensazione di essere sopraffatto, e fa di tutto per evitarlo. Una notte al bar a scherzare e flirtare con i suoi colleghi aiuta, ma naturalmente ciò vuol dire che sta lasciando Sue a casa da sola a fare il bucato e prendersi cura dei bambini.

Lui ama davvero i suoi figli, e ama giocare con loro e portarli al parco o allenare i loro giochi, ma lui è negato quando si tratta di intrecciare i capelli di sua figlia, e il suo imbarazzo per i pannolini e l’ igiene personale è radicato. Vuole solo che lui e Sue possano ripristinare i dolci sentimenti di attrazione fisica a cui erano abituati, ma è sempre più difficile trovare il tempo per le intimità. Sono così spesso a disagio in presenza dell’ altro, e avanzi di piccoli battibecchi giornalieri vengono ignorati perché non riescono a trovare un modo per risolverli.

Dave e Sue costeggiano il bordo della scogliera, vivendo una vita di promesse non mantenute che portano a risentimento e divisioni. Più a disagio sono uno con l’ altro, più i loro figli si esprimono in capricci, nel comportamento aggressivo e con il broncio scontroso. Tutti in questa famiglia “ideale” sentono la tensione.

Come conosciamo gli intimi sentimenti e pensieri del fardello dei nostri amati umani? Noi vediamo gli schemi delle emozioni che si accendono nei loro corpi e nelle loro menti come sperimentano le loro sfide della vita. Quando Dave chiama Sue per dirle che farà tardi, vediamo il lampo del flusso di energia / luce partire come un fulmine dal luogo della sua corteccia pre-frontale ( l’ avanti del cervello ) verso il basso, attraverso il suo tronco encefalico, accendendo la risposta di lotta o fuga che provoca una marea di adrenalina e di altri ormoni, che vengono immediatamente rilasciati nel suo sangue.

Il suo cuore comincia a battere ( possiamo sentire la sua eco nelle onde radio ), mentre lotta contro la rabbia e la gelosia, entrambe le quali mostrano il colore dell’ energia prodotta nel limbico ( sensazione / emozione ) centro del suo cervello, appena avanti e sotto il centro operativo da adulti, che vi abbiamo insegnato ad adattare come il vostro centro di comando. Come noi guardiamo, vediamo i lampi di intensa energia che scatena reazioni del suo corpo – nel suo stomaco, nel suo plesso solare, nel suo intestino e nei polmoni. Il circuito del cervello, da appena dietro i suoi occhi, al sistema limbico, al tronco cerebrale e verso il basso nel suo corpo, impegna le ghiandole surrenali, quindi a cascata attraverso il suo corpo come una cascata di intensa energia, tale che il suo corpo avrà bisogno di ben 72 ore per riassorbire e riequilibrare.

Nel processo, il cuore di Sue è impegnato a pompare sangue più velocemente verso le sue estremità, per permetterle di combattere o fuggire, ma l’ intensità della risposta dell’ adrenalina non le permette di coinvolgere i sentimenti profondi del suo cuore, il suo centro di Amore. E così lei fa fatica, cercando di superare la rabbia per essere stata lasciata ancora una volta ad assumersi le responsabilità che lei si aspettava di condividere, perdendo la sua parte di dolce comodità dell’ essere in amore con il suo compagno.

Lei sente che l’ unico ricorso per cercare di calmare il panico crescente è quello di prendere il farmaco che le ha raccomandato il suo medico. Quello sottomette i suoi sentimenti e le permette di galleggiare liberamente, scollegata dai propri sentimenti e quindi dalla sua vita e dalla gioia che potrebbe offrire, se sapesse come accedere ai collegamenti con il cuore.

Nel frattempo, il cervello di Dave sta attraversando un processo speculare. Il suo cervello registra in primo luogo i sentimenti di nostalgia per qualcosa che non riesce a identificare. Si tratta di una risposta familiare che ha origine nei pressi dei centri della fame nel suo cervello, nell’ ipotalamo, una piccola ma potente piccola ghiandola nascosta in profondità nel cervello inferiore, dietro il palato.

Dave non sa come trovare soddisfazione per i sentimenti di nostalgia che sente, e così si rivolge al cibo, all’ alcool, e ad una serata con gli amici per scherzare e giocare con lui. Egli non assorbe la gioia, come potrebbe risultare dai suoi incontri, perché l’ alcol inibisce la trasmissione dei sentimenti, ma questa non è l’ unica ragione. Il collegamento dal suo ipotalamo verso il suo cuore è così poco utilizzato, che non sa come accedervi. Anni di formazione ad “usare la testa”, a essere “razionale” e a “controllarti” ( nel senso di sopprimere i propri sentimenti ) hanno creato un circolo vizioso all’ interno del suo cervello e del corpo, che non ha sbocco nel suo cuore.

Mentre si gira per raggiungere i suoi amici, un’ ondata momentanea di vergogna e di colpa inonda i centri limbici del suo cervello, illuminando di viola scuro, con onde di rosso e arancione. Si tratta di un complesso di vasta portata in risposta ai bisogni emotivi che sono andati incompiuti fin dalla prima infanzia. Come la risposta iniziale basata sulla paura inonda il suo corpo, provoca un altro sistema orientato alla sopravvivenza, che invia energia di salvaguardia intorno al suo cervello alle aree che sono associate con l’ identità, l’ autostima, la sicurezza e il benessere.

Nei momenti di pericolo per i suoi primitivi sentimenti ( infantili ) di sicurezza psicologica, il flusso di energia si organizza in schemi consolidati che chiameremmo “ego”. Noi identifichiamo questi schemi trincerati dai loro colori scuri e intensi, in circolazione, di qualità ripetitiva. Lampeggiano e corrono attorno ai sistemi inferiori del cervello senza irrompersi nel canale centrale che porta al centro del cuore. Il cuore effettivamente batte più forte, ma è per la paura, e così il centro del cuore vivente non è attivato. Invece, Dave sente una pesantezza dolorante intorno al suo cuore, perché l’ energia si coagula piuttosto che fluire. Questo è l’ inizio di ciò che vediamo come una “condizione del cuore”, nelle sue fasi iniziali.

Dave risponde combattendo, per la sua via di fuga dai sensi di colpa, con la sfida. Il suo ego lo prende a calci per ricordargli il suo diritto di fare quello che vuole in quanto lui è un adulto ( punto di vista di un bambino di età adulta, proveniente dal suo centro focale appena dietro gli occhi ), e sente un senso di incoscienza e di abbandono, che è il più vicino che può ottenere per liberarsi. Si sente solleticato, audace e sessualmente stimolato. Lui è una bomba che sta per esplodere. Noi vediamo dei relitti in avanti nella sua strada di vita, e sentiamo il dolore di sapere come questi amati viaggiatori umani abbiano sofferto nei loro tentativi valorosi, ma infruttuosi, di trovare qualche tipo di reale equilibrio o adempimento per se stessi e gli altri.

In entrambi Sue e Dave, i centri del corpo e del cervello più profondi – dal centro del vostro cuore al centro del vostro cervello adulto, al chakra della corona, dove vi collegate con noi nelle dimensioni superiori, attraverso il canale di energia che scorre naturalmente verso il basso attraverso il vostro intero corpo e nella amorevole, nutriente, Madre Terra – sono stati screditati, negati e quasi cancellati da lunghi anni di formazione e di “civiltà”.

Noi vediamo la vostra sofferenza, Amati, nei colori bui del vostro corpo fisico e della vostra aura. La vivida immagine del vostro essere si legge come DOLORE. Come abbiamo potuto sentire altro che compassione e amore per voi? Avete sfidato le rapide di questo fiume tempestoso che si chiama vita. Siete venuti qui per imparare, per insegnare e far crescere. Ora è il tempo di essere liberi da questi vecchi schemi di dolore che, radicati, creano un ciclo ripetitivo che porta ulteriore dolore.

Ora che avete udito e sentito la verità della mia descrizione dei cicli di emozione in cui siete stati coinvolti, usate l’ immagine del cervello e del corpo ( ci sono molti modi disponibili su Internet ) per rimuovere i vecchi schemi. Create nuovi canali per portare diverse sequenze di sensazioni che illumineranno le aree superiori del cervello, letteralmente, portando conforto e amore ad ogni terminazione nervosa, ogni circuito che brucia, ogni scintilla di vita nel vostro corpo.

Iniziate con il vero centro del vostro essere fisico, che è il vostro cuore. Respirate profondamente, concentrandovi sul centro del vostro cuore. Lasciate andare il cervello del tutto, fisicamente. Sentite i muscoli e i nervi con facilità, come respirate il curativo ossigeno attraverso il vostro cervello in riposo, diretto dal vostro supervisione Sé Superiore. Il vostro Sé Superiore non ha bisogno delle parti pensanti del cervello in questo momento. Non sono necessari i pensieri, solo le immagini della parte interna della vostra testa, il cervello vivente, che assorbe la dolce energia della Luce per facilitare e cancellare tutti i dolori.

Visualizzate i canali che hanno portato le vecchie immagini ed i pensieri di paura, ma NON ENTRATECI. Invece, circondateli di energia di Luce, che fluisce con l’ ossigeno in tutto il sistema. Ecco la chiave: Come vi rinnovate e pulite le aree del cervello, in particolare quelle che si collegano con il tronco encefalico dove hanno origine la risposta di lotta o di fuga, siate acutamente consapevoli ed attenti che non si devono ri-accendere, o il vostro duro lavoro finisce per il nulla. Sarebbe come strofinare i pavimenti fino a quando sono pulitissimi, e poi camminarci su con i piedi sporchi di fango.

Questo è il motivo per cui il cambiamento è così difficile. La vostra tendenza “naturale” è quella di ristabilire immediatamente i canali del dolore e dei loro canali corollari dell’ io che vi sono così familiari, veri e provati, per così dire. Sarete voi stessi a catturarvi quando vi sentite pensare ai mali passati, alla rabbia irrisolta e al dolore. Non andateci! Girate, invece le vostre occhiate alla Luce, in contatto con me e sentite il grande amore che ho per voi. Vi offro la potenza della mia grande spada d’ argento e della grande fiamma blu per pulire e liberarvi da tutte le sofferenze passate.

Raggiungete ora la più alta vibrazione che potete sentire nel vostro cuore e anima. Raggiungeteci, Amati. Sentire l’ amore per voi stessi che noi sentiamo. Bandite tutti i vecchi sentimenti che richiedevano una forte risposta dell’ ego, che si basa sempre nella paura. Lasciate che il calore dell’ accettazione, dell’ Amore e della speranza vi lavino, sostituendo il dolore con la gioia. Voi quindi diventate il ricettacolo della Gioia, che eravate destinati ad essere.

E’ nella vostra natura, Carissimi, essere felici. Non dovete imparare da zero. Siete nati con la capacità di amare e di comunicare con noi e con Dio. Reclamate il vostro diritto di nascita ora! Lasciate che la vostra energia luminosa riempa ogni poro, ogni fibra, ogni nervo. Sentirete albeggiare la luce all’ interno del vostro Sé! Questa è la vostra nuova alba del giorno, e insegnerete a tutta l’ umanità con l’ esempio di uno che nasce dalle proverbiali ceneri, nuovi di zecca e nell’ Amore.

Io vi celebro, vi amo eternamente, e vi attendo ritornare al mio abbraccio.

Io sono il vostro Michele, Arcangelo nel servizio amorevole per l’ umanità.

Trascritto da Kathryn E. May, PsyD, 10 luglio 2014, 05:00, New York

L’ autorizzazione è data a copiare e condividere questo messaggio, purché sia dato nella sua interezza senza aggiunte o soppressioni, e il credito venga riconosciuto al canale e al sito web, http://www.whoneedslight.org.

.

(traduzione Ben Boux www.lanuovaumanita.net)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: