Ebola: melatonina, altro che vaccino!   1 comment

ebola

Prosegue lo scandalo Ebola negli Stati Uniti.

Il National Institutes of Health, (LINK) uno dei centri di ricerca medica più importanti del mondo, ha appena pubblicato uno dei più grandi sgarbi all’industria dei vaccini annunciando che la melatonina rappresenta un potenziale trattamento per virus Ebola.

Un semplice rimedio da banco, del supermercato, rappresenta la classica buccia di banana per i trafficanti di virus che hanno orchestrato una epidemia a tavolino sulla traccia del film “Contagion” .

Come ex informatore farmaceutico posso affermare serenamente che queste persone mi fanno sempre più ribrezzo, e spero vivamente che talune Procure italiane seguano il loro percorso di giustizia, fatti e verità.

Continua a leggere su: LINK

Tratto da: iconicon

 

 

Advertisements

Una risposta a “Ebola: melatonina, altro che vaccino!

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Oggi non si può più comprare melatonina in dosaggio per capsula sopra 1 mcg (o mlg, non ricordo) mentre lo scopritore dei benefici della melatonina ne consigliava, per dormire almeno 5 o 6, e comunque stabilì che era innocua anche ad alti dosaggi, che anzi erano benefici per un processo di ringiovanimento.
    In farmacia ho chiesto come mai di questa restrizione, e mi hanno risposto: “perchè diventerà farmaco e sarà acquistabile solo con ricetta medica”
    Era immancabile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: