David Wilcock: Lo spettacolo della divulgazione – La guerra per la verità.   Leave a comment

disclosure-showdown

Traduzione italiano in automatico google.

. . . .

L’abbattimento di un aereo di linea russo, l ‘”attacco di cuore” del fondatore di Russia Today a Washington DC, lo splendido UFO sopra Los Angeles, la sparatoria di Parigi e l’attacco turco ad un aereo da guerra russo possono essere tutti i segni che la guerra per la Divulgazione sta raggiungendo il suo culmine.

Almeno sei diverse fonti interne ci dicono l’Alleanza ha preso una decisione enorme: hanno finalmente deciso di andare avanti con la Divulgazione.

La Divulgazione comporta un enorme rilascio di informazioni classificate che cambieranno totalmente tutto quello che pensavamo di sapere sul mondo di oggi.

Questo può includere una sorta di annuncio ufficiale, in un futuro non troppo lontano, che le civiltà intelligenti non terrestri stanno visitando la Terra.

Un’iniziativa a breve termine è già in corso di attuazione ora – mentre le iniziative a più lungo termine su quanto dirci e quando, sono ancora in corso di negoziazione.

Tutti e cinque questi eventi altamente insoliti e violenti si sono verificati dopo che la maggior parte dei nostri informatori ci hanno rivelato questa informazione … indipendentemente l’uno dall’altro.

IL “VECCHIO ORDINE MONDIALE” NON VUOLE CHE CIO’ ACCADA.

Solo il gruppo del Vecchio Ordine Mondiale “Cabala” si sta opponendo alla divulgazione. E, come al solito, stanno usando il terrorismo per cercare di fermarlo – contro la Russia e la Francia.

Questi attacchi possono essere destinati a creare paura nei paesi dell’Alleanza, in modo che, come sperano, questi paesi ripensino alla loro decisione di rilasciare il grande segreto.

Indipendentemente dalla guerra segreta e mortale ora combattuta, le settimane ed i mesi a venire potrebbero finalmente produrre alcuni cambiamenti molto eccitanti.

Tante cose stanno accadendo tutte in una volta, riteniamo quindi importante riassumere ciò che sappiamo.

[NOTA BENE: puoi inserire stralci di questo articolo sul tuo sito o social media, ma si prega di collegare i lettori a questo originale in modo che possono verificare gli aggiornamenti.]

I NOSTRI CUORI VANNO ALLE VITTIME DI QUESTE TRAGEDIE.

Come tutti gli altri, siamo rimasti scioccati e rattristati per l’abbattimento di l’aereo di linea russo e la sparatoria di Parigi.

E la Turchia, un alleato degli Stati Uniti, che abbatte un aereo militare russo che sta bombardando l’ISIS, il terrorista arcinemico di tutti?

Fino a quando tutto questo è iniziato, le cose erano state in silenzio per un paio di mesi – nel senso che incidenti di massa negativi non stavano dominando la nostra attenzione collettiva.

Quando abbiamo scritto “Terrificanti eventi globali” a fine agosto, la “fine dei giochi” sembrava avvicinarsi molto rapidamente.

Abbiamo avuto altre due grandi sezioni di dati pronte ad andare, ma le trattenute dal momento che era chiaro che il momento critico non era ancora arrivato.

E’ stato anche certamente necessario prendere una pausa, respirare e ricostruire la nostra determinazione a continuare a combattere questa battaglia.

Dato quello che stiamo assistendo nelle notizie e sentendo da addetti ai lavori, il periodo di cambiamento pronosticato si sta verificando ora.

sun_syrian_jet_shoot_down

11/25: La Russia bombarda ribelli siriani Vicino al Jet russo abbatturo
https://ca.news.yahoo.com/russia-bombards-syrian-rebels-near-downed-russian-jet-122428258.html

L’incidente è stato uno dei più gravi scontri riconosciuti pubblicamente in mezzo secolo tra la Russia e un paese membro della NATO.

 I DATI DEGLI INFORMATORI METTONO IN DETTAGLIO LA STORIA.

Se siete nuovi a questo e vi chiedete “Quali addetti ai lavori”, o qualcosa di meno educato, il nostro contatto con più informatori è facilmente dimostrabile – con il video.

Io (David) ho frequentato il Disclosure Project nel 2001, di cui facevano parte 39 addetti. Appaio nel film SIRIUS che fa anch’esso riferimento a tali procedimenti.

Un articolo che fornisce dettagli su Sirius era evidenziato nella barra laterale “La più vista” di The Huffington Post per ben più di una settimana.

Ho lavorato a stretto contatto con Project Camelot, un gruppo che ha pubblicato i video di molti informatori, per i loro primi quattro anni – e ha incontrato molti dei loro addetti.

Potete vedermi nella parte 2 del video di Pete Peterson “Camelot”. Pete è stata una fonte molto affidabile e di fiducia da quando abbiamo fatto questo film sei anni fa.

Sono anche stato chiamato sul palco con l’astronauta della NASA Dr. Brian O ‘Leary e l’addetto ai lavori del programma spaziale Henry Deacon a metà delle riprese di questo video firato a Zurigo.

In questo momento c’è un intero spettacolo sul Network Gaia dove intervisto l’addetto ai lavori del programma spaziale Corey Goode, intitolato Divulgazione Cosmica.

Divulgazione Cosmica ha infranto tutti i record di audience precedenti per Gaia (ex GaiamTV) e ora ha un pubblico di dimensioni paragonabili a quello della CNN.

gaiam_gaia

Abbiamo messo fuori dati privilegiati per molti anni nel Blog di David, abbiamo creato articoli controversi in media cone oltre 100.000 viste uniche ciascuno.

Ove possibile, abbiamo fatto il duro lavoro di trovare i dati dimostrabili da confrontare con testimonianze di insider.

Anche se il progresso è stato dolorosamente lento, la guerra informativa che abbiamo documentato qui è diventata sempre più evidente.

Ci sono innumerevoli notizie che emergono ogni settimana che rivelano la guerra segreta che infuria dietro le quinte – a livello globale.

La verità è veramente estranea ed è più affascinante della finzione – e si diventa parte della soluzione imparando a questo proposito.

Questa indagine sarà una “lunga lettura”, ma sicuramente non sarà noiosa. Presenta una narrazione avvincente di tutti dati che abbiamo riassunto.

Quindi rilasciare qualsiasi cosa stiate facendo, allacciate le cinture e preparatevi per una avventura incredibile.

HANNO BISOGNO DI UN IMPATTO PIU’ FORTE PER OTTENERE LO STESSO RISULTATO. 

Immagini e video di detriti fumanti, cadaveri, spari, vittime che urlano e feriti infestano i nostri sogni dopo eventi come questi.

E’ fin troppo facile alzare le nostre mani e addolorarci per le loro perdite o semplicemente cercare di non ponsarci e ignorare il dolore.

Questi eventi devono essere sempre più grandi e più crudeli al fine di generare effetti di massa, come la paura e il terrore – che è ciò che gli autori vogliono.

Ecco perché questo tipo di reato si chiama “terrorismo”.

Se gli autori possono innescare una guerra su vasta scala partendo da questi eventi – o almeno un “frammento della III Guerra Mondiale”, come uno dei link qui sotto dice – possono ottenere ciò che vogliono

huff_paris_horror

SE IGNORIAMO LA VERITA’, VOLTIAMO LE SPALLE ALLE FUTURE VITTIME.

I titoli dei media principali hanno una scarsa capacità di allargare il campo e si concentrano solo su un grande evento alla volta. Una nuova guerra o una fatalità di massa serve come un eccellente distrazione.

Questi disastri ci ricordano dolorosamente che non abbiamo ancora raggiunto i nostri obiettivi di una soluzione pacifica, e di un futuro armonioso.

Esponendo la verità di ciò che sta accadendo, possiamo lavorare verso una soluzione che libererà la terra dal terrorismo una volta per tutte.
Non possiamo stare qui, senza fare nulla e aspettare la prossima catastrofe mentre persone innocenti continuano a morire per mano di questi criminali.

E’abbastanza facile “tornare a dormire” dopo eventi come questo – solo per essere attivato nella paura ancora una volta, aspettando la prossima tragica notizia.

Esponendo la verità di ciò che sta accadendo, possiamo lavorare verso una soluzione che libererà la terra dal terrorismo una volta per tutte.

Che ce ne rendiamo conto o no, imparando e condividendo la verità, stiamo aiutando un’alleanza che sta lavorando diligentemente per sconfiggere gli autori di questi attacchi.

Condivideremo dettagliate nuove informazioni su questa enorme alleanza internazionale in questo rapporto, facendo corrispondere i dati degli esperti con i fatti dimostrabili.

Il gioco è così mortale, e i cattivi così spietati, che quasi ogni mossa dell’Alleanza ha bisogno di essere avvolto in un manto di segretezza.

CHI SONO I TERRORISTI?

Una volta che ci si risveglia alla verità di ciò che sta accadendo nel nostro mondo, non si vedono più gli eventi terroristici di massa di questo tipo allo stesso modo.

Anche se ci sono dei veri estremisti musulmani che lavorano in un gruppo come l’ISIS, il problema più grande è che è li finanzia e per quale scopo.

C’è una grande abbondanza di prove che suggeriscono che gruppi come l’ISIS sono “eserciti delega” utilizzati dalle potenze per raggiungere i loro obiettivi politici.

LA CRICCA DEL COVERNO SEGRETO.

Chi sono i poteri che erano?

Potete chiamarli come volete. Sono i sindacati governativi segreti che hanno dominato il mondo occidentale dietro le quinte.

E’ scioccante scoprire che segretamente hanno posseduto e controllato entrambi i lati di ogni grande guerra nel 20° secolo, come abbiamo rivelato in Tirannia finanziaria.

Questa non è una “Teoria della cospirazione di Internet”. I dati sono voluminosi e inconfutabili. Hitler era solo il volto più malvagio della idra.

Le testimonianze sono ammesse come prova in un tribunale, e innumerevoli testimoni hanno già fatto un passo in avanti e hanno presentato prove schiaccianti.

Queste organizzazioni criminali ci hanno insegnato ad attaccare e spalmare di ridicolo gli informatori ed i giornalisti che espongono la verità.

Questo diventa un meccanismo di coping emotivo – in particolare per le generazioni più anziane che sono cresciute nel mondo dei media corporativi igienizzati.

Ciò ci aiuta a evitare il tradimento scioccante di trovare “l’uomo in camera da letto”, con colei che abbiamo sostenuto e amato – e in questo caso votato.

caught-cheating1

Ogni addetto ai lavori con cui abbiamo parlato ha, in prima persona conoscenza diretta del fatto che esistano questi associazioni governative segrete.

Abbiamo documentato numerosi esempi di informazioni che si sono poi dimostrate corrette – e che meritano di figurare come i principali titoli.

Queste associazioni stanno sprecando incredibili risorse per ridicolizzare e seppellire la verità – il tutto nella speranza di modificare la vostra opinione.

C’E’ UNA STORIA MOLTO PIU’ GRANDE IN ATTO. 

Molti dei più grandi titoli che vediamo hanno una storia molto più grande dietro.

Secondo diversi addetti ai lavori, la vera storia potrebbe presto essere rivelata al pubblico in uno splendido modo sostanziale.

Siamo stati tenuti all’oscuro della presenza diffusa di civiltà intelligenti nella e intorno alla Terra, che risale a centinaia di milioni di anni.
Si creerà rapidamente il più grande risveglio di massa in tutta la nostra storia.

Le associazioni stanno trattenendo la tecnologia che include l’energia libera, antigravità, teletrasporto e viaggi nei portali – e strumenti che potrebbero guarire la terra.

Siamo stati anche tenuti all’oscuro circa la presenza diffusa di civiltà intelligenti nella e intorno alla Terra, che risale a centinaia di milioni di anni.

Siamo incoraggiati abbastanza da quello che stiamo sentendo a “mettere tutto fuori” in questa inchiesta.

Onestamente, io sono più eccitato dalle ultime notizie che ho avuto che in qualsiasi altro punto in questo viaggio. Non vedo l’ora di vedere come tutto questo verrà fuori.

Una volta che la diga si rompe – e ovviamente deve, prima o poi – saranno finalmente rivendicati tanti anni di sforzi instancabili di fronte a minacce letali e intimidazioni.

L’ISIS E’ EFFETTIVAMENTE FINANZIATA E CONTROLLATA DALL’OCCIDENTE?

Per chi non lo sapesse, l’idea che ISIS è un’operazione occidentale, finanziato dalle banche “troppo grandi per fallire”, sarebbe così estrema e folle da essere impossibile da concepire.

Tuttavia, andiamo ora rivedere ed estendere il primo gruppo di link che abbiamo condiviso a 24 agosto “Terrificanti eventi globali.”

Dopo l’esplosione aereo di linea russo e le fucilazioni di massa a Parigi, la questione del “chi e che cosa è ISIS” è molto più urgente.

Il nostro primo collegamento al New York Times ha rivelato che i governi di Iraq e Iran, ai massimi livelli, considerano un fatto che ISIS sia un esercito delegato del West.

Parte di ciò che rende questo annuncio tanto significativo è il semplice fatto che un’istituzione come il New York Times ne avrebbe parlato.

Stanno seminando un pensiero nuovo nel pubblico di massa, utilizzando la “negazione plausibile” che questa sia solo una “teoria della cospirazione” ai governi di Iraq e Iran.

Che tipo di Informazioni hanno l’Iraq e l’Iran che li porta a credere ISIS sia una creatura dell’Occidente?

9/21/14: New York Times: ISIS e CIA hanno collegamenti?
http://www.nytimes.com/2014/09/21/world/middleeast/suspicions-run-deep-in-iraq-that-cia-and-the-islamic-state-are-united.html?_r=0

BAGHDAD – Gli Stati Uniti hanno condotto una campagna di attacchi aerei mortali contro gli estremisti dello Stato islamico per più di un mese.

Ma questo sembra aver fatto poco per far cadere le teorie della cospirazione ancora in circolazione dalle strade di Baghdad per i più alti livelli di governo iracheno, che la CIA è segretamente dietro gli stessi estremisti che ora sta attaccando.

“Sappiamo chi ha creato Daesh”, ha detto Bahaa al-Araji, un vice primo ministro, Sabato in una manifestazione indetta dal religioso sciita Muqtada al-Sadr per mettere in guardia contro il possibile dispiegamento di truppe americane di terra.

Sadr ha pubblicamente accusato il C.I.A. della creazione dello Stato Islamico in un discorso la settimana scorsa.

Le interviste hanno suggerito che la maggior parte delle poche migliaia di persone alla manifestazione, tra cui decine di membri del Parlamento, hanno sottoscritto la stessa teoria.

(Sadr è considerato vicino all’Iran, e la teoria è popolare anche lì.) …

Omar al-Jabouri, 31, un musulmano sunnita da un quartiere a maggioranza sciita di Baghdad che ha partecipato alla manifestazione, [ha] …

“E ‘evidente a tutti che lo Stato islamico è una creazione degli Stati Uniti e di Israele

L’INFORMATORE EVERETT STERN DICHIARA CHE L’ISIS E’ STATA FINANZIATA DA HSBC E JP MORGAN.

In questa video clip video di due minuti, tratto dal secondo link di “Terrificanti eventi globali”, incontriamo l’ampiamente sottostimato informatore di HSBC Everett Stern.

Come un insider che si ora avanti, Stern condivide con fiducia una serie di esempi che dimostrano che le mega-banche come HSBC e JP Morgan finanziano ISIS.

9/24: Terrorismo Finanziato da HSBC e JP Morgan
http://xrepublic.tv/node/10563 [Scomparso dopo la pubblicazione 24 agosto articolo]
http://investmentwatchblog.com/terrorism-financed-by-hsbc-and-jp-morgan/ [Attivo]

IL SITO INTERNET DI STERN VA MOLTO PIU NEL DETTAGLIO.

Uno dei pezzi più provocatori sul sito dello Stern è una lettera che ha presentato alla Federal Reserve, rivelando l’ambito dei reati cui ha assistito come un dipendente di HSBC.

Questa lettera è estremamente ricca di dettagli. A causa delle dimensioni della nostra indagine, includeremo solo alcuni di essi per iniziare, tra cui un esempio specifico:

Everett Stern Intelligence Report: Lettera a Federal Reserve su HSBC Bank
https://tacticalrabbit.com/public-letter-to-treasury-reopening-hsbc-case/

Come informatore all’interno di HSBC, ho osservato violazioni palesi e sistematiche delle leggi degli Stati Uniti anti-riciclaggio di denaro e il cessate e desistere Ordine del 2010 – violazioni che credo continuino anche oggi.

Mentre HSBC ha tentato di far sembrare di essere in conformità con le leggi di riciclaggio statunitensi l’ordine di cessare o desistere, sono stati, infatti, impegnati in un programma diffuso per eludere tali restrizioni e approvare enormi quantità di transazioni finanziarie illegali per aumentare i profitti delle banche ….

La condotta illegale ha portato la partecipazione palese di HSBC, e ha consentito il traffico di droga, attività terroristiche e la canalizzazione di denaro ai regimi sanzionati all’estero.

Stern ha riferito le sue scoperte ai suoi superiori a HSBC ed è stato varie volte ignorato, insultato, deriso e infine costretto fuori.

Stern ha anche riferito queste informazioni alla CIA e l’FBI.

Anche se HSBC è entrato in cinque Transazioni con cinque diverse agenzie governative degli Stati Uniti il ​​11 dicembre 2012, ai sensi del quale HSBC ha accettato di pagare $ 1920000000 in multe e sanzioni, tali accordi di insediamento non rilasciano la condotta illecita specifica Stern lamenta e report qui, e riguardano generalmente a comportamenti che si sono verificati prima del lavoro di Stern con HSBC ….

Nel giugno del 2011, come specialista sul Medio Oriente, Stern ha scoperto che un certo numero di ex esattori HSBC che sono stati nominati AML Compliance Officer hanno approvato delle operazioni che vanno a fondazioni nella Striscia di Gaza.

Stern ha riferito questo ai suoi superiori, e ha avvertito che Hamas, che il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha ritenuto un’organizzazione terroristica, è il governo eletto di Gaza e che questo denaro potrebbe essere utilizzato per finanziare il terrorismo.

Lo ha fatto inviando una e-mail dal titolo “Errore Conformità” di Jeff Kraft e Luis Viteri (Allegato 4).

Successivamente, Jeff Kraft ha chiamato Stern in una sala conferenze e ha minacciato di licenziarlo.

Kraft ha dichiarato: “Sapete che cosa accadrebbe se il governo scoprisse circa l’e-mail di conformità errore? Ci farebbero chiudere.
(…)

Quando Stern ha cercato di spiegare la situazione a Kraft, Kraft ha dichiarato: “Hamas non è un’organizzazione terroristica -. Sono stati eletti al potere”

BLOOMBERG PARLA DI UNA MULTA DI 1.92 MILIARDI.

Nel caso in cui qualcuno dicesse che Stern “è un pallone gonfiato“ e “si inventa le cose”, ecco un articolo di Bloomberg sui 1,92 miliardi di dollari multa ad HSBC.

E guardate qui – HSBC ha ammesso di finanziare organizzazioni in Iran, Libia, Sudan, Birmania, Cuba e Messico come parte del loro settore di lavoro.

Questo ha violato completamente l’Enemy Act, e ha fornito denaro ai gruppi terroristici che dovrebbero essere bloccati da sanzioni economiche.

La multa 1,9 miliardi di dollari,è solo una piccola frazione dei 670 miliardi di bonifici non-controllato e dei 9.4 miliardi in riciclaggio di denaro dal Messico che sono venuti fuori da questa inchiesta:

7/3/13: HSBC il Giudice approva multa di 1,9 miliardi per riciclaggio di denaro e droga
http://www.bloomberg.com/news/articles/2013-07-02/hsbc-judge-approves-1-9b-drug-money-laundering-accord

(…)

Sanzioni civili

La banca, più grande d’Europa, ha accettato di pagare un $ 1.250.000.000 confisca e 665,000,000 $ sanzioni civili nell’ambito della transazione, i pubblici ministeri hanno annunciato nel mese di dicembre.

Nel corso di un’audizione dello stesso mese, Gleeson raccontato agli inquirenti ci era stata “pubblicizzata critica” dell’accordo, che permette la banca e la gestione di evitare ulteriori procedimenti penali oltre le accuse.

Gleeson ha detto che continuerà sovrintendere all’attuazione dell’accordo, in base al quale la banca ha accettato di non contestare accuse penali di non riuscire a mantenere un programma anti-riciclaggio di denaro efficace. (…).

NEWSMAX VA FINEMENTE NEI DETTAGLI.

Ovviamente, ci sono così tante informazioni online in questi giorni che una storia come questa può essere facilmente sepolta – così è stato.

Ecco ciò che il denunciante Everett Stern aveva da dire su questo sentenza che ha condannato HSBC a pagare 1,9 miliardi in un’intervista a Newsmax:

7/30/14: Le banche finanziano il terrorismo: HSBC informatore
http://www.newsmax.com/Newsmax-Tv/HSBC-Everett-Stern-banks-terrorism/2014/07/30/id/585888/

L’informatore di HSBC Everett Stern, amministratore delegato di Tattica Rabbit, dice che le banche come HSBC non solo sanno, ma hanno ammesso di fare affari con le aziende che finanziano i terroristi.

“HSBC è parte del deferred prosecution agreement e JP Morgan e Citibank, hanno tutte ammesso di queste cose”, ha detto Stern Ed Berliner su “MidPoint” a Newsmax TV Mercoledì.

“Per qualche ragione i media mainstream non coprono il problema, e il pubblico americano non capisce che queste banche stanno letteralmente finanziano il prossimo 11 settembre”, ha spiegato.

Stern ha scoperto un’operazione di riciclaggio di denaro presso HSBC nel 2011, quando ha scoperto che la banca stava dando al gruppo terrorista Hezbollah accesso a milioni di dollari.

“C’erano centinaia e milioni di dollari si spostavano dai Supermercati di Caribe, che è in Gambia, ed è di proprietà dei fratelli Tajideen, che sono finanzieri di Hezbollah”, ha spiegato.

“E questo denaro veniva riciclato attraverso gli Stati Uniti e poi in Libano”, ha detto.

“Stavano ‘finanziando gli Hezbollah, e questo è quello che stava succedendo a HSBC,” il CEO di Tactical Rabbit detto.

Il Dipartimento di Giustizia ha multato HSBC per 2 miliardi di dollari, “, che sono cinque settimane di profitto”, ha aggiunto.

Anche se il riciclaggio di denaro è generalmente visto come un crimine dei colletti bianchi “, queste persone hanno il sangue dei soldati americani sulle loro mani.”

L’HUFFINGTON POST HA PUBBLICATO UN ESEMPIO PIU RECENTE.

HSBC avrebbe detto “non lo faremo più“ dopo aver pagato la multa di cinque settimane ma non sarebbe stato così.

Un anno dopo, HSBC è stata nuovamente multata per aver palesemente finanziato il terrorismo. Ciò era direttamente a causa di sforzi coraggiosi di Everett Stern per condividere la verità.

La storia è apparsa anche sull’Huffington Post, dimostrandoc he questa non è una “Teoria della cospirazione di Internet”.
(…)

Everett Stern è un esempio di qualcuno che ha fatto la cosa giusta. Ha scoperto che HSBC stava trasferendo centinaia di milioni di dollari di fondi a una varietà di organizzazioni terroristiche, e lo ha riferito.

Notate come HSBC cerca di prendersi il merito di questo, dicendo che questi dati sono stati “volontariamente segnalati” – quando in realtà è stato solo grazie a Stern, un informatore tipo Snowden, che il tutto è stato scoperto:

huff_hsbc_terr_transactions

12/18/13: HSBC Ottiene piccola multa per le operazioni terroristiche
http://www.huffingtonpost.com/2013/12/18/hsbc-terrorists_n_4467329.html

Una grande banca statunitense ha accettato di un accordo per il trasferimento di fondi per conto dei finanzieri per il gruppo militante di Hezbollah, come ha annunciato martedì il Dipartimento del Tesoro ha annunciato.

Concludendo che le azioni di HSBC “non erano il risultato di un comportamento doloso o sconsiderate,” Ufficio del Tesoro of Foreign Assets Control accettato una multa a carico di HSBC per $32,400.

Tesoro ha rilevato, come ha fatto HSBC in una dichiarazione a HuffPost, che le violazioni sono stati segnalate volontariamente.

(…)

Stern ha aggiunto, “io ero stato coinvolto in un pugno di operazioni ma ho visto centinaia di milioni di dollari”, trasferiti.

Stern ha detto che spera azioni esecutive del governo nei confronti di HSBC non sono giunti al termine con l’ultima penale.

“Essi ammettono di finanziare il terrorismo e ottengono una multa $ 32.000. Dove se dovessi farlo, andrei in prigione per tutta la vita”, ha detto.

Multa di HSBC è inferiore alla somma di $40,165.07 che la banca trasferito tra dicembre 2010 e aprile 2011 per conto di una società di sviluppo che Tesoro dice serve come un fronte per alcuni dei più grandi finanzieri di Hezbollah in Africa.

E l’affermazione del cane da guardia del governo che HSBC non ha commesso nessuna “apparente violazioni sostanzialmente simile” negli ultimi cinque anni, solleva probabilmente qualche perplessità.

Nel mese di dicembre 2012, la banca ha accettato di pagare una multa di 1.900.000.000$ per saver trasferito il denaro che come scoperto da un rapporto del Senato del 2012, è andato a cartelli della droga e probabilmente probabilmente a una banca saudita che la CIA ha legato ad al Qaeda.

UN ENORME NUMERO DI MORTI SOSPETTE DI BANCHIERI.

Quello che avete appena letto è solo ciò che un informatore è stato in grado di scoprire – all’interno di uno di una varietà di banche e istituzioni finanziarie ”troppo grandi per fallire”.

C’è stato un enorme numero di morti violente nel settore bancario e finanziario nel corso degli ultimi 3 anni nel periodo post Snowden.

Visto che la maggior parte di questi “suicidi” è sospetta, questo potrebbe essere una operazione di terrore di massa contro potenziali informatori da parte delle banche stesse.

Un elenco di 75 diverse morti bancarie sospette nel recente passato è stata pubblicata nel sito the secrets of the Fed.

Almeno 36 si sono verificate solo nel 2014. Ricerche su Internet rivelano tali elenchi sono stati ampiamente diffuse su una varietà di siti di analisi del complotto.

Ogni singolo link nel I segreti della lista Fed ha indicato un blog “Michael Tyler”, che dispone di informazioni cospirazione così come di contenuto razzista, purtroppo.

michaeltyler-t-shirt1

Se Michael Tyler fosse davvero un ragazzo serio, non sarebbe sicuramente una buona idea il mescolare il contenuto razzista insieme ad una seria indagine sullo stesso sito.

Questa è una delle tattiche che la Cabala usa per screditare informazioni. Ad ogni modo, questo sito è la più grande lista unica di suicidi di banchieri dimostrabili che abbiamo trovato on-line.

Ecco un elenco aggiornato di Tyler di 66 suicidi di banchieri, dal 2013 al giugno 2015. A differenza dei segreti della lista Fed, questi collegamenti puntano a siti effettivi diversi da Tyler.

I SUICIDI INSCENATI SONO UNA TATTICA COMUNE DELLA CABALA.

Al fine di comprendere i segreti dietro la lista che state per leggere, alcune informazioni aggiuntive sono necessarie.

E ‘considerato “conoscenza comune” tra gli addetti ai lavori quello che vi ho detto che la Cabala assassina informatori facendo in modo che appaia come un suicidio.

Questi lavori tipicamente coinvolgono una squadra di cinque uomini di mercenari pagati, chiamati “lavoratori bagnati.” Il costo totale per un lavoro come questo è in genere di 5 milioni di dollari.

Può essere che il capobanda, che fa il lavoro più sporco, ottiene 2M e gli altri quattro, che forniscono avvistamento e supporto, ottengono 750K.

Tradizionalmente il denaro viene versato in contanti, in modo da non creare alcuna transazione tracciabile che potrebbe essere scoperta in seguito a un’indagine.

Un “buon lavoratore bagnato” ha caratteristiche di personalità psicopatica che permette loro di non sentire alcuna paura o stress mentre svolgono questi lavori.

Gli vengono mostrate informazioni che li convincono che il loro obiettivo è una persona orribile, e che stanno facendo un favore a tutti nel toglierli di mezzo.

Molti di questi lavoratori finiscono per essere uccisi a un certo punto per garantire il silenzio. I film Bourne Identity sono estremamente accurati in questo senso – e altri.

I METODI POSSONO VARIARE.

In alcuni casi, come una macchina che corre fuori strada, l’obiettivo non vede mai i loro assassini. In altri casi, gli assassini semplicemente camminano a piedi fino alla loro destinazione.

Quello che fanno a questo punto è molto più sofisticato del “vecchio trucco della pistol nel cartone della pizza.”

Squadre di cinque uomini di mercenari d’elite vengono utilizzati per impostare suicidi falsi.
Una volta che questi tre ragazzi si presentano (gli altri due sono vedette,) diventa molto rapidamente chiaro al bersaglio che non ha scelta.

All’obiettivo si parlerà in modo molto calmo, rilassato, anche con scuse apparentemente sincere come che gli viene data la possibilità di accettare il proprio destino.

Al bersaglio può essere detto che se non scrive la propria lettera di suicidio, tutti quelli che conosce e ama verranno brutalmente torturati e uccisi.

In molti casi ad essi viene dato un sedativo non tracciabile che gli fa perdere conscenza, quindi non sono consapevoli di ciò che è poi viene fatto loro.

In questo modo si evita anche il problema del rumore verso se il lavoro è impostato in una zona all’aperto o in una struttura residenziale affollata come un condominio.

(…)

Un elenco cronologico delle 44 morti di banchieri sospette nel solo 2014

Al fine di onorare i morti, facciamo qui un elenco non esaustivo di morti tra lavoratori di banca di alto livello.
(…)

Alcuni di questi sono suicidi o incidenti indubbiamente reali e omicidi non in scena, ma l’enorme volume di eventi inusuali in un anno è motivo di preoccupazione:

DECEMBER 2013

12/7/13: Joseph Ambrosio, 34, JP Morgan Financial Analyst, died suddenly from ACUTE RESPIRATORY SYNDROME – LINK 1, LINK 2

12/14/13: Benjamin Idim, 25, Nigerian, Diamond Bank executive, died in CAR CRASH with N2 million cash, only N800K recovered – LINK

12/15/13: Jason Alan Salais, 34, Information Technology specialist at JPMorgan, FOUND DEAD outside a Walgreens pharmacy – LINK

12/23/13: Susan Hewitt, 49, former Deutsche Bank executive, found FACE DOWN IN STREAM near her house during flood – LINK

12/23/13: Robert Wilson, 87, hedge fund founder, philanthropist, net worth 800M in 2000, JUMPED from 16th floor, ruled suicide – LINK

JANUARY 2014

1/11/14: David Bird, 55, long-time reporter for the Wall Street Journal working at the Dow Jones news room, FOUND IN RIVER 14 mo later – LINK

1/19-28/14: Tim Dickenson, Director of Communications for Swiss Re, ties to JP Morgan, company COVERED UP time and cause of death – LINK

1/26/14: William ‘Bill’ Broeksmit, 58, former senior risk manager at Deutsche Bank, HUNG/ POSSIBLE SUICIDE – LINK

1/28/14: Gabriel Magee, 39, JP Morgan employee, dead after allegedly JUMPING from the rooftop of JP Morgan HQ in Europe – LINK

1/31/14: Mike Dueker, 50, Chief economist at Russell Investments and a former Federal Reserve bank economist, SUICIDE – LINK

FEBRUARY 2014

2/3/14: Ryan Henry Crane, 37, Executive at JP Morgan, SUDDEN DEATH, cause unknown – LINK

2/4/14: John Ruiz, Morgan Stanley Municipal Debt Analyst, died suddenly, NO CAUSE GIVEN – LINK

2/7/14: Richard Talley, Former Chicago banker, founder and CEO of American Title Services, SHOT HIMSELF 7-8 times with NAIL GUN – LINK

2/18/14: Li Junjie, JP Morgan, Alleged SUICIDE after jumping from the JP Morgan HQ in Hong Kong – LINK 1, LINK 2

2/19/14: James Stuart Jr., Former National Bank of Commerce CEO, FOUND DEAD – LINK

2/28/14: Autumn Radtke, formerly w/JP Morgan, CEO of a Bitcoin exchange firm [competing with the Fed], “Suspected SUICIDE” – LINK 1, LINK 2

MARCH 2014

3/11/14: Mohamed Hamwi, 48, Syrian, System Analyst at Trepp, a financial data and analytics firm, SHOT – LINK

3/12/14: Edmund Reilly, 47, trader at Midtown’s Vertical Group, JUMPED in front of a speeding Long Island Rail Road commuter train – LINK

3/12/14: Kenneth Bellando, 28, former JP Morgan, involved in London Whale scandal, family of bankers, alleged SUICIDE jump – LINK

3/24/14: Joseph Giampapa, JP Morgan lawyer, CYCLIST HIT BY MINIVAN – LINK 1, LINK 2

3/24/14: London coroners open formal investigation into rash of banker suicide deaths – LINK

APRIL 2014

4/3/14: Amir Kess, 52, Israeli co-founder and managing director Markstone Capital Group equity fund, CYCLIST HIT BY CAR – LINK 1, LINK 2

4/4/14: Jan Peter Schmittmann, former CEO of Dutch Bank ABN Amro, SHOT dead along with wife and daughter in “family tragedy” – LINK

4/7/14: Juergen Frick, 48, Bank Frick & Co. AG, SHOT dead in underground parking garage of bank, shooter committed suicide – LINK

4/13/14: Tanji Dewberry, Assistant VP, Credit Suisse, died with son in HOUSE FIRE, arson “ruled out” – LINK

4/18/14: Benoit Philippens, Director/Manager BNP Paribas, GUNNED DOWN with wife and nephew in front of home – LINK

4/22/14: Lydia (no surname given) 52, France’s Bred-Banque-Populaire, “questioned her superiors” before SUICIDE jump – LINK

4/23/14: Li Jianhua, 49, Non-bank Financial Institutions Supervision Department of the regulator, HEART ATTACK – LINK

4/28/14: Andrew Jarzyk, 27, Assistant VP, Commercial Banking at PNC Financial Services Group, BODY FOUND IN RIVER, “mystery” – LINK 1, LINK 2

MAY 2014

5/6/14: Carlos Six, 61, Belgian Director General of Taxation, managed 9140 employees, “great reformer,” DROWNED – LINK

5/7/14: Thomas Schenkman, 42, Managing Director of Global Infrastructure, JP Morgan NY, SUDDEN DEATH, cause unknown/pending – LINK 1, LINK 2

5/9/14: Naseem Mubeen, Assistant VP of ZBTL Bank, Islamabad Pakistan, possible SUICIDE jump from 10th floor of bank building – LINK

5/23/14: Nigel Sharvin, 37, Senior Relationship Manager Ulster Bank, nephew of Scottish politician, ACCIDENTAL DROWNING – LINK

5/24/14: Daniel Leaf, 55, fmr Deutsche Bank, senior manager at the Bank of Scotland/Saracen Fund Managers, FELL OFF A 1000-FT CLIFF – LINK

5/24/14: Mahafarid Amir Khosravi, 45, Iranian billionaire HANGED for his part in 2.6B financial scandal – LINK

5/31/14: Lewis Katz, 76, four days after buying The Inquirer, Philadelphia Daily News and Philly.com, dies of suspicious PLANE CRASH – LINK

JUNE 2014

6/3/14: Jan Winkelhuijzen, 75, Dutch Financial Commissioner, found STABBED along with wife in alleged “suicide pact” at home – LINK 1, LINK 2

6/13/14: Richard Rockefeller, 66, son of mega-billionaire David Rockefeller, died on Friday the 13th in suspicious PLANE CRASH – LINK 1, LINK 2

6/24/14: Richard Gravino, 49, Application Team Lead, JP Morgan, SUDDEN DEATH, cause unknown/pending – LINK

JULY 2014

7/7/14: Julian Knott, 45, JPMorgan Executive Director, Global Tier 3 Network Ops, allegedly SHOT WIFE multiple times, then SHOT himself dead – LINK

7/17/14: Therese Brouwer, 50, Managing Director of energy finance unit of ING, largest Dutch lender, died in MH17 PLANE CRASH – LINK

7/20/14: Nicholas Valtz, 39, Managing Director of Cross-Asset Sales at Goldman Sachs, New York, DROWNED while kitesurfing – LINK

AUGUST 2014

8/31/14: Tod Robert Edward, 51, Group Vice President for M&T Bank, died of VEHICULAR MANSLAUGHTER by DUI driver – LINK 1, LINK 2

SEPTEMBER 2014

9/14/14: James McDonald, 56, President & CEO of Rockefeller & Co, chairman of NYSE audit committee, self-inflicted GUNSHOT WOUND – LINK

OCTOBER 2014

10/20/14: Calogero Gambino, 41, Managing Director and senior attorney at Deutsche Bank, part of Libor scandal, found HANGED in apartment – LINK

10/23/14: Thierry Leyne, 49, French/ Israeli co-founder of investment firm with former IMF director, embroiled in trade scandal, SUICIDE – LINK 1, LINK 2

NOVEMBER 2014

11/5/14: Geert Tack, 52, Belgian, Private Banker for ING, manager for wealthy, left home without cell phone or laptop, body FOUND IN WATER – LINK

11/16/14: Shawn Miller, 42, Citigroup Managing Director, key in sustainable finance, SLASHED WRIST AND NECK, murder weapon is missing – LINK

11/20/14: Melissa Millan, 54, Senior Vice President Mass Mutual, held Wall Street “trade secrets,” STABBED IN CHEST, homicide – LINK 1, LINK 2

11/24/14: Thieu Leenen, 64, Dutch, Manager at ABN/AMRO, found with wife in SUBMERGED VEHICLE ruled as “suicide” – LINK 1, LINK 2, LINK 3

.

CREARE PAURA

La condivisione di questi dati è certamente problematico. Addetti ai lavori hanno ripetutamente detto che la Cabala piace quando la gente sente parlare di queste cose, in quanto crea paura “utile”.

Che cosa si intende per “paura utile?” Non ha nulla a che fare con l’apprendimento di tenere la porta chiusa se si ottiene una consegna pizza inaspettato.
Grande Fratello è un gioco di fiducia. Hanno neanche lontanamente sufficiente personale per fermare il risveglio.

Loro vogliono che tu sia paura di loro. In questo modo si sceglie mai di parlare, o fare nulla per fermarli, perché ti preoccupi che potrebbe essere il prossimo.

Cerchiamo di essere chiari su questo: il “Grande Fratello” eravamo stati avvertiti circa nel 1984 è in definitiva un gioco di fiducia.

Anche se ora sappiamo che la sorveglianza è un mondo, fatto inevitabile, ci sono solo un numero limitato di dipendenti che lavorano nel sistema.

Il livello di malcontento è molto diffusa in epoca post-Snowden.

Ogni persona è un individuo complesso, non è un drone, e hanno sentimenti contrastanti su ciò che stanno facendo – per non dire altro.

Ci sono centinaia di milioni di persone che apprendono i segreti più profondi del Cabal Online. Il pericolo di educare te stesso a questo punto è quasi inesistente.

Un incalcolabile numero di persone stanno scrivendo e facendo video su questi segreti, e continuano avanti per anni senza alcuna interferenza.

Alcuni informatori sono prese al fine di prevenire la diffusione della verità, ma si tratta di casi estremamente rari.

È TROPPO CARO

Un altro punto da ricordare è allestita omicidi sono costosi. L’eliminazione a soli 100 persone professionalmente costa mezzo miliardo di dollari. Che aggiunge rapidamente.

I casi che hai appena letto circa erano probabilmente considerate abbastanza gravi da giustificare la spesa, anche con risorse finanziarie della Cabal continuamente diminuzione.

I critici potrebbero dire: “Che vuoi dire? Si può semplicemente stampare denaro dal nulla e spendere quello che vogliono.”

Storicamente che era vero, ma non è più il caso nel dietro le quinte del mondo di oggi, dove una rivolta internazionale contro la Cabala è ora in corso.

Il dollaro della Federal Reserve ha infatti stata la “valuta globale di riserva”, ma un movimento enorme è ora in corso per cambiare la situazione, come vedremo.

I salvataggi del 2008 erano una mossa disperata su una scala senza precedenti. La Fed non avrebbe fatto se non fosse stato assolutamente necessario per la loro sopravvivenza.

L’Alleanza incontreremo nel prossimo paragrafo ha lavorato molto duramente per tagliare tutte le fonti di finanziamento per la Cabala – e ha funzionato molto bene.

L’Alleanza pensava che stavano per avere successo nel 2008, e sono stati responsabili per il cutoff finanziario che ha costretto i salvataggi che si verifichi in primo luogo.

.

Fonte: Divinecosmos

Advertisements

Pubblicato 27 novembre 2015 da raggioindaco in David Wilcock, Disclosure, nwo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: