[Cobra] Intervista d’Aggiornamento di Dicembre.   Leave a comment

domenica 27 dicembre 2015

Con un leggero ritardo, pubblico l’intervista d’aggiornamento mensile condotta da Robert Potter. Potete leggere la trascrizione da questo link:

Q & A with Cobra – December 15, 2015

La trascrizione inizia appena dopo la foto delle vecchie banconote americane del 1880.

La versione Youtube è disponibile da questo link:

Yoda
Potete inviare le vostre domande a rob@thepromiserevealed.com e a molte di esse sarà data risposta nella prossima intervista d’aggiornamento mensile.

Testo originale: http://2012portal.blogspot.com/2015/12/december-monthly-update-by-cobra.html

Estratto dall’intervista:

Robert: Dopo la nostra ultima intervista ci sono stati gli attacchi di Parigi ed ultimamente anche la sparatoria a San Bernardino e sembra che questi episodi abbiano l’effetto desiderato. In che modo le persone possono superare questa negatività?

Cobra: Ok. E’ fondamentale capire che questi attacchi false flag hanno un unico singolo obiettivo: mantenere le persone coinvolte ed imbrigliate in queste situazioni, far sì che le immagini ed i pensieri forma, inerenti queste faccende, restino nella mente della gente così da far focalizzare le persone su queste situazioni. Questo fine si raggiunge in modo molto efficace attraverso i mass media. La Cabala uccide un certo numero di persone, ed in altri casi finge di aver ucciso un certo numero di persone, e poi diffonde questo messaggio attraverso i mass media, il quale, di fatto, abbassa la frequenza vibrazionale delle persone e le distoglie da qualsiasi tipo di azione costruttiva. L’unico rimedio sta nel distanziare la propria consapevolezza da queste situazioni, soprassedete. Stanno accadendo cose ben più importanti, che hanno molta più influenza sulla situazione planetaria e quindi è molto più importante concentrarsi sulla liberazione planetaria e su quello che potete fare per supportare questo processo, piuttosto che focalizzarsi su questi attacchi false flag.

Robert: Come risultato di questi attacchi, la Cabala, attraverso varie istituzioni, incluso il Congresso americano, ha promosso una serie di nuove leggi per limitare gli spostamenti da un paese all’altro e negare i permessi di soggiorno; sta, pertanto, creando negatività in termini di leggi amministrative volte a stringere il cappio del Nuovo Ordine Mondiale. […]Qual è la tua opinione al riguardo?

Cobra: Ok. Non dirò che ogni tentativo della Cabala non avrà successo, dico invece, che la maggior parte dei suoi piani non avrà successo. Come potete vedere, la Cabala sta costantemente tentando di limitare gli spostamenti, di far scoppiare guerre e semplicemente di fare tutto ciò che è in suo potere per implementare il suo Nuovo Ordine Mondiale, aggiungo però che il suo obiettivo era di completare tale processo entro il 2000. Ovviamente non è accaduto. I suoi piani prevedevano l’implementazione di un governo mondiale totalitario completamente operativo entro il 2000. Adesso, 15 anni dopo, ancora non ci è riuscita e soltanto per un motivo: L’esistenza delle forze di Luce, cioè noi, il Movimento di Resistenza, varie razze di fratelli e sorelle galattici e molti altri individui positivi che stanno ostacolando i loro piani quotidianamente. L’80-90% dei suoi piani, quindi, non sarà mai realizzato. Alcuni dei suoi piani hanno un successo parziale ma mai totale. Qualunque cosa prevedano i suoi piani, quasi certamente non sarà realizzato. Prima della liberazione planetaria, però, non possiamo dire con certezza che tutti i suoi piani saranno stroncati, ma la maggior parte di questi sì. Non mi focalizzerei però, su ciò che potrebbe accadere e su quello che potrebbe fare, al contrario, mi focalizzerei su ciò che posso fare per accelerare il processo di liberazione.

Robert: Saremo mai in grado di attivare tutti i filamenti del nostro DNA ed il 100% del nostro cervello, stabilendo così una connessione costante con il nostro sé superore divino?

Cobra: L’Evento è il momento in cui questo processo trasformativo verrà inizializzato. Richiederà tempistiche diverse a seconda di ogni individuo. Ogni individuò vivrà un processo diverso ma questo processo inizierà per tutti durante l’Evento. In quel momento si verificherà, infatti, un notevole potenziamento, si potrebbe dire che ci sarà un salto quantico e con il passare del tempo si verificheranno altri salti quantici ma l’Evento sarà il momento in cui sul pianeta, ci sarà questa massa critica di consapevolezza e noi come razza e come collettivo inizieremo ad usare abilità superiori per attivare la parte dormiente del nostro cervello e del nostro DNA. Da lì in avanti, l’evoluzione sarà molto rapida. Il problema sussiste in questo periodo antecedente l’Evento, dove tutti sono ancora artificialmente soppressi. La Cabala ed il gruppo Chimera sopprimono l’evoluzione collettiva della coscienza. E’ questo il motivo per il quale le persone sono così insoddisfatte della situazione attuale.

Robert: Gli Anunnaki sono ancora presenti sul pianeta? Sono Arconti? Chi sono? Ci puoi parlare della loro storia?

Cobra: Le mie fonti non fanno alcuna menzione di questo nome. Non lo riconoscono. Ci sono vari nomi associati a diverse razze e fazioni, ma non riconoscono questo nome.

Robert: Avrai sentito parlare di Zecharia Sitchin, lui dichiara che gli Anunnaki furono i nostri creatori e ci usarono come schiavi.

Cobra: Sì naturalmente sì, ne sono a conoscenza, ma le mie fonti sostengono che tutte queste storie sono state fabbricate e che al riguardo circola molta disinformazione.

Robert: Come si trasformerà il sistema educativo dopo l’Evento?

Cobra: Il sistema educativo inizierà finalmente a suscitare interesse nei bambini perché la verità verrà presentata. I bambini si annoiano a scuola soprattutto perché la verità non viene loro insegnata. Vengono nutriti da menzogne. La verità sulla storia umana, sulla vera scienza, sulla free Energy, sulla presenza extraterrestre e tutti i retroscena della politica renderanno le cose molto più interessanti. Le persone saranno motivate ed abilità intellettive e spirituali più elevate renderanno il processo più semplice.

Robert: Cos’è un empatico?

Cobra: E’ una persona in grado di sentire le emozioni altrui, è una sorta di chiaroveggente emozionale. Essendo in grado di sentire le emozioni degli altri, gli empatici possono comprenderli meglio e leggere le loro intenzioni. A volte empatici venivano utilizzati in programmi segreti militari per individuare bugie o qualsiasi altro tipo di manipolazione. Sebbene gli empatici non siano infallibili al 100%, a volte sono in grado di individuare determinati aspetti che altrimenti sarebbe impossibile individuare.

Robert: E’ vero che la Turchia acquista petrolio dallo Stato Islamico?

Cobra: Sì, è innegabilmente vero. E’ ovvio.

Robert: Ci sono state manipolazioni durante le elezioni che hanno visto trionfare Erdogan?

Cobra: Sì, naturalmente, anche questo è ovvio.

Robert: In Tailandia, 1 milione di studenti si è riunito in una meditazione per la pace. Perché quest’azione, pur superando la massa critica dei 144.000, non ha fatto iniziare l’Evento?

Cobra: Perché non stavano meditando per l’Evento. Stavano meditando al fine di generare una risonanza positiva sul pianeta ed in questo hanno avuto successo.

Robert: La meditazione per l’Evento è molto specifica ed è importante che le persone si focalizzino sulla rimozione della Cabala. Sei d’accordo?

Cobra: Le persone devono focalizzarsi sulla manifestazione dell’Evento, visualizzandolo e percependolo emotivamente, e naturalmente gli arresti della Cabala sono uno degli aspetti dell’Evento.

Fonte: Cobra Ground Crew Italia

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: