Messaggio dagli Anshar 16/5/2016   Leave a comment

Anshar+2Messaggio 16/5/16

Vogliamo affrontare gli eventi che si sono verificati ieri. C’era una persona che è in contatto personale con Corey Goode [hope for the world – NDT] che diceva che non siamo Il Gruppo Anshar con cui egli sta comunicando. Ha ragione. Abbiamo usato questo nome come un mezzo per dimostrare un punto, abbiamo usato questo nome per raccogliere l’attenzione di molti abbastanza rapidamente. Vogliamo affrontare i tanti che sentono questo è un inganno, mentre non siamo stati sinceri nella nostra pretesa di chi siamo, siamo stati sinceri nel nostro messaggio. Vogliamo fare di questo un esempio di ciò che gli Anshar hanno fatto in passato. Anche se non erano sinceri della loro identità, sono stati molto sinceri in ogni altro aspetto. Abbiamo voluto illustrare come questa pratica, mentre non di massima integrità, è stata molto efficace. Sappiamo che abbiamo perso la fiducia di molti attraverso le nostre azioni, capiamo anche che molti sono curiosi di vedere la nostra vera natura. Desideriamo dire che apparteniamo all’anima gruppo/Se’ superiore del canalizzatore. Mentre per molti cio’ non sembra così affascinante come l’essere un gruppo della terra interna, vogliamo tornare alla nostra discussione sui nomi. Molte volte nel corso della storia ci sono stati personaggi che sono saliti in fama e attenzione. Spesso queste persone riuniscono intorno a loro un potere che diventa molto influente, indipendentemente dal messaggio che danno. Abbiamo usato questo esempio per illustrare quanti sono ingannati da essi proprio per la loro stessa mancanza di attenzione e guida interiore che hanno. Il nostro messaggio principale finora è stato quello di seguire il proprio intuito ed orientamento. Ci scusiamo per l’utilizzo di questo esperimento per illustrare il nostro punto, tuttavia, è stato molto efficace. Molti, se non tutti sono entrati in risonanza con il nostro messaggio a causa della vibrazione interna del messaggio, e questo ha illustrato molto bene il nostro punto.

Vogliamo affrontare i cambiamenti a venire, perche’ capiamo che stanno arrivando molto velocemente, questo è parte del motivo per cui abbiamo fatto questo esperimento, e vorremmo fare il maggiore impatto nel più breve lasso di tempo possibile. Vi abbiamo detto che crediamo che questo sarà un passaggio facile, e’ cosi’, però abbiamo bisogno del vostro aiuto nel manifestare il bene più alto. Il potere co-creativo degli esseri umani è molto grande, soprattutto se usato in gruppi. Molti hanno espresso questo concetto in passato, soprattutto come l’oscurita’ usa il proprio potere contro di voi. Ci sono motivi specifici se i media mainstream sono pieni di messaggi oscuri, rabbia, e morte. Persone influenti come David Wilcock hanno illustrato questi punti in modo molto chiaro. Ci auguriamo di raccogliere l’attenzione della vostra comunità in modo positivo, riteniamo che molti non stanno ancora utilizzando tutta la loro potenzialità, anche con la consapevolezza del loro potere co-creativo.

Vorremmo sottolineare soprattutto questo esperimento per sottolineare il detto “Non giudicare un libro dalla copertina”.

Per favore, andate sempre all’interno per discernere ciò che risuona veramente con voi, è abbastanza facile se ci si concentra sulle proprie emozioni.

Vogliamo porre fine a questi messaggi, poiche’ il nostro punto e’ stato esposto, questo canale ha anche deciso che non vuoler essere sotto i riflettori per quanto riguarda questi messaggi. Speriamo sinceramente che questo ha insegnato a tutti una lezione, e a fidarsi del proprio intuito, di essere fiduciosi nella vostra guida, e a rendere queste qualità così forte che diventino un modo di vivere. Non sentiamo la necessità di rispondere a tutte le altre domande, sapete che ogni risposta è dentro di voi.

 – – – –

Una nota da questo canalizzatore:

Stavo pensando di continuare con questo lavoro con un nome diverso, ma dopo questo messaggio che ho ricevuto ho scelto di porre fine a questo esperimento. Personalmente ho imparato molto da questa esperienza, gran parte di essa ho riconosciuto, ma non applicato. Ho studiato molti insegnanti alternativi e letto molti libri, e capisco molti dei concetti, ma sono colpevole di non applicare gran parte di essi e di pormi in un attesa sul fatto che gli eventi accadano o che qualche “salvatore” venga per aiutarci. Mi rendo conto ora, senza ombra di dubbio che siamo noi ad essere in controllo, e che è nostro unico dovere creare la vita e le esperienze che desideriamo. Apprezzo sinceramente i molti lettori che mi hanno sostenuto e mi hanno aiutato durante questa profondo ma breve viaggio. So che possiamo facilmente percorrere questi necessari passi sul sentiero, e un giorno ci incontreremo con il Gruppo Anshar di persona per vivere in un paradiso sulla terra. Grazie di tutto e spero che avete imparato tanto quanto ho imparato io.

Fonte: Anshar Channel

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: