Adamu: La falsa dicotomia politica di Sinistra contro Destra.   Leave a comment

adamu_speaks_600

La falsa dicotomia politica di Sinistra contro Destra.

https://zingdad.com/

( traduzione Ben Boux www.lanuovaumanita.net)

Un invito da Adamu.

Saluti, amici miei.

Sono Adamu dell’Entità Monadica della civiltà Pleiadiana venuto da voi, ancora una volta, attraverso Zingdad.

Oggi, con l’inaugurazione del Presidente Donald Trump abbastanza fresca nella vostra memoria, desidero offrire un altro aggiornamento della scena socio-politica. Così condividerò con voi una prospettiva su ciò che sta accadendo nelle notizie, cosa sta succedendo dietro le quinte con i cosiddetti Illuminati e quello che sta succedendo nella vostra psiche collettiva. Ma con l’aggiornamento di oggi ho un ordine del giorno. E voglio essere totalmente trasparente al riguardo:

Il mio programma è di mostrare che non esiste una verità o una autentica forza che si trovano al di fuori di voi stessi. I vostri verità e potere vi vengono da dentro di voi. E ancora più importante, desidero invitarvi a smettere di vedere il mondo al di fuori di voi stessi come ciò che deve cambiare, prima di poter trovare la felicità. La vostra felicità viene da dentro di voi.

E così, l’aggiornamento di oggi segna una sorta di passaggio. Abbiamo guardato al di fuori di noi stessi per gli eventi del mondo negli ultimi aggiornamenti. Cominciando con l’aggiornamento di oggi, inizierò ad orientarvi sempre di più verso l’interno verso l’eterno e al divino dentro di voi. E poi, come i seguenti aggiornamenti verranno, così potrete anche imparare come accedere alle vostre più profonde verità e potenza. E, come ho promesso prima, vi insegnerò anche i passi sacri che potrete usare per trasformare e ricreare la realtà. Ma tutto questo si troverà nei futuri aggiornamenti. Cominciamo ora con la trasmissione di oggi: un discorso che verterà sulla falsa dicotomia politica di sinistra contro destra. I democratici contro i repubblicani negli Stati Uniti. I liberali contro i conservatori. E poi vi mostrerò come questo sostiene la mia agenda.

(Nt. Il discorso è applicato alle fazioni politiche negli Stati Uniti, ma la sostanza vale benissimo anche per noi in Italia ed anche in Europa, anche se i confini tra sinistra e destra sono resi più frastagliati, perché siano meglio accettati)

Ma prima facciamo un piccolo passo indietro e guardiamo il quadro più ampio del mondo.

E’ ovvio che un serpente è più pericoloso quando è ferito o quando è accecato dalla muta della propria pelle. In un tale stato, un serpente è più probabile che colpisca aggressivamente qualcosa che si muove.

E lo stesso vale per la fazione degli Illuminati Shield Red. Essere davvero gravemente ferita ed essere più di un po’ accecata dalle trasformazioni in corso nel mondo, che sono improvvisamente, incomprensibilmente oltre il suo potere di controllo, la rende improvvisamente più pericolosa che mai prima d’ora.

Per capire a chi mi riferisco quando dico “Illuminati Shield Red” e perché dico che sono gravemente feriti, vi prego di leggere la mia precedente serie di aggiornamenti. Li potete trovare qui, https://zingdad.com/adamu

L’attuale generazione di guai nel mondo può quasi esclusivamente essere ricondotta alla Shield Red ed è in gran parte a causa del fatto che essi si stanno selvaggiamente agitando perché percepiscono la propria morte imminente.

Quando l’Europa ha rifiutato di aderire in una nazione sotto il loro potere, la loro soluzione è stata di provocare una ondata di migranti da zone con culture selvaggiamente incompatibili in Europa. L’idea è di utilizzare le divisioni religiose, culturali e socio-economiche tra i migranti e la popolazione europea esistente, per innescare una furiosa guerra civile che ridurrebbe l’Europa ad un deserto di macerie devastato dalla guerra. E poi, dal caos creare ordine. Il loro tipo di ordine. Una singola, unificata Europa con un unico parlamento non eletto, un singolo esercito. Niente di tutto questo si basa su principi democratici, naturalmente. Tutto questo completamente sotto il loro dominio.

(Nt. A questo proposito c’è uno sbalorditivo piano in Germania, per fortuna fallito, da cui sono trapelati strani annunci, come quando la premier aveva annunciato la disponibilità di accogliere una enorme quantità di migranti, e quando era uscito un avviso di fornirsi di cibo e suppellettili per svariati giorni. Preludio di rivolte gravi. Si può leggere del piano qui: http://www.christ-michael.com/leaked-official-agenda-for-the-destruction-of-germany/ )

Hanno sognato di essere visti come salvatori dell’Europa quando avessero ripristinato l’ordine. Il loro tanto decantato nuovo ordine mondiale.

Ma, ahimè per loro, prima che il loro piano potesse cominciare a giungere a buon fine, la Gran Bretagna è uscita dall’UE. E altre nazioni europee hanno cominciato ad esporre tendenze troppo fortemente nazionaliste, anti-UE. E’ diventato evidente che l’Europa era tutt’altro che matura per piani della fazione Shield Red!

E poi, lo shock agli Illuminati Shield Red, i russi hanno dato una mano per stanarli. Hanno attaccato le forze ISIS in Siria, dimostrando definitivamente, grazie alla loro serie di vittorie, che la guerra contro ISIS era stata una farsa. Nient’altro che un pretesto con il duplice obiettivo della Shield Red di estendere la loro zona di influenza nel Levante e, come appena detto, destabilizzando l’Europa.

La Shield Red si è vendicata preparandosi per la guerra con la Russia. E sì, amici miei, una vera e propria guerra termonucleare è ancora una volta diventata una possibilità reale. Di cui parleremo di nuovo tra un momento.

Desidero affrontare dapprima un altro dei piani della Shield Red: per fondere America, Canada, Messico, Giappone ed una serie di altre nazioni del Pacifico in un singolo stato multinazionale sotto il loro dominio. Il piano era abbastanza simile per molti aspetti a quello che ha portato alla creazione della UE. Il Trans Pacific Partnership o TPP, come veniva chiamato, era l’accordo che è stato forgiato per questo scopo.

Forse vi ricordate che l’UE è stata inizialmente venduta ai cittadini europei come un semplice mercato comune. Poi è stata ampliata per includere l’abbattimento delle frontiere interne. E così, voce per voce, lentamente l’UE si è magicamente trasformata in una antidemocratica super-nazione. Uno stato con i leader che non sono stati eletti e quindi non soggetti all’approvazione dei suoi sudditi.

(Nt. Questo è stato ottenuto anche con varie corruzioni, consistenti elargizioni ai politici che hanno firmato i protocolli senza poi sottometterli al voto popolare, salvo pochissimi casi, dove peraltro hanno poi ignorato l’esito negativo del referendum.)

(Nt. Estratto da un report di B.Fulford del 2 Gennaio 2013
Per esempio di quel tipo di verità che sta venendo fuori, ecco cosa dice il MI5 ( Nt. Il servizio segreto della Gran Bretagna ) sull’ ex primo ministro britannico Tony Blair: “Blair ha ricevuto un pagamento off-shore di 75 milioni di euro in Belize per la firma del Trattato UE di Roma. A tutti i firmatari sono stati offerti 50 milioni di euro, ma [il primo ministro italiano] B. si è sentito insultato per una cifra così ridotta che avrebbe dovuto comprare un P.M. italiano, quindi il pagamento è salito fino a 75 milioni di euro. Blair ha poi versato quasi la metà della sua quota in un conto offshore intestato a sua moglie Cherie in H. Ansbacher nelle Isole Vergini britanniche”.)

Il TPP doveva porre le basi di una esattamente super-nazione antidemocratica, questa volta che incorpora tutti i domini non europei della Shield Red.

L’idea, naturalmente, era che l’UE e le nazioni TPP si sarebbero poi fuse in un unico grande impero Shield Red che copre la metà del globo e la maggior parte dei sui muscoli finanziari, militari e strategici. E, da lì, avrebbero conquistato e schiacciato le altre fazioni degli Illuminati (in particolare di Russia e Cina) e realizzato il loro sogno di dominio totale del mondo.

Ma, ahimè per loro, il popolo americano non ha semplicemente raccolto la palla. Invece di seguire lo script altamente coercitivo, il pubblico americano ha votato, per l’ufficio presidenziale, quell’assoluto cavallo pazzo candidato che il Shield Red ha, per gran parte del processo elettorale, considerato qualcosa come uno scherzo di candidato. Quel candidato che fermamente e decisamente non si sarebbe messo a ballare con la loro musica.

Qualunque cosa si possa pensare del signor Trump o dei cambiamenti radicali che ha portato al panorama politico americano, non si può ignorare che egli ha più volte svolto un gioco anti Shield Red. Per esempio: una delle prime cose che ha fatto è stata quello di porre fine senza tante cerimonie al TPP!

Lo avete notato? Questo atto della sua prerogativa presidenziale ha cambiato completamente il corso del mondo ed è stato a malapena riportato dalla stampa. Solo i più attenti avrebbero anche potuto essere a conoscenza che ha ucciso il TPP.

E, ancora meglio, il signor Trump è stato chiaro fin dall’inizio che favorisce la pace – e anche la cooperazione – con la Russia. Non una marionetta – ma un commercio e una cooperazione socio pacifica. E così la Shield Red ha ricevuto una doppia dose di delusione perché il mondo è lentamente arretrato dal suicidio termonucleare, in quanto né l’americano né i capi di stato russi starebbero ora probabilmente ad attuare tali codici di lancio.

Capite per favore. Io non sto parteggiando per qualcuno, qui. Io non suggerisco che tutto quello che Mr Trump fa sia buono, né vi chiedo di sostenerlo senza riserve. Molto, molto lontano da questo. Molti di voi hanno alcune riserve molto valide su di lui. E se dovesse mai porgermi un orecchio, vorrei dargli un certo numero di suggerimenti, piuttosto. Ma questo non è su ciò, questo articolo. Tutto quello che sto dicendo qui è che “il momento chiama l’uomo”. E il signor Trump è l’uomo del momento. Ed in mezzo a tutto ciò che egli è, e a tutto il resto che sta facendo … Egli è anche il mezzo attraverso il quale l’America ottiene ancora una volta di evitare di essere utilizzata come strumento dei piani distruttivi della Shield Red.

Dico “ancora una volta”, perché, dal momento della guerra d’indipendenza americana, gli Stati Uniti hanno più e più volte dimostrato di essere una spina nel piede della Shield Red . Così tanto che hanno un particolare disgusto per gli americani. Ed ora questa avversione viene sventagliata con tutte le furie. E loro rispondono ad essa in modo del tutto caratteristico. Ogni volta che non possono ottenere i loro risultati, provocano il caos. Distruggono ciò che non è conforme. E poi, dal caos, creano il nuovo ordine che essi desiderano.

Questa è la vera causa delle due guerre mondiali. E la causa di quasi tutte le altre grandi guerre che hanno imperversato in tutto il mondo dal momento, forse, dei tempi bui. La causa della grande depressione e dei vari altri disastri finanziari. La causa dell’attacco 9-11. La causa della pandemia dell’AIDS. E la causa di molte altre, “di minor successo” e fallite pandemie. Tutto questo (e molto altro) sono stati il tentativo della Shield Red di ridurre al caos chi o cosa non rispetta la loro volontà.

E questo è ciò che vogliono portare in America ora. Vogliono portare il caos in America in modo tale che la volontà della nazione vada in frantumi, la sua identità venga distrutta e le sue istituzioni civili nel disordine più totale. E poi hanno intenzione di ottenere il controllo e riformare l’America a loro immagine. Senza la Costituzione che così disprezzano. E prevedono di utilizzare i cittadini americani stessi per raggiungere il loro obiettivo!

E, amici miei, dopo la serie di sconfitte brucianti che la Shield Red ha sofferto, qui, purtroppo, è il posto dove effettivamente sembra avere un certo successo iniziale.

L’asso nella manica finale è quello di trasformare voi uno contro l’altro in una guerra civile. Non una guerra razziale. Nemmeno una guerra di religione. No, qualcosa di molto più insidioso. Una guerra di ideologie politiche. Hanno lavorato per dividere la nazione esattamente in modo uniforme lungo la metà numerica. Un 50-50 diviso in base alle ideologie politiche. L’idea che vi sia un “noi” contro un “loro”, dove “noi” abbiamo il giusto pensiero americano e “loro” non ce l’hanno. Nonostante il fatto che “loro” sono i nostri stessi vicini! Sì, forse “loro” son più concentrati in un altro stato della vostra nazione.

Ma resta il fatto che “loro” sono cittadini americani come voi. E voi e loro, entrambi, in contrasto uno contro l’altro. Ogni volta che desiderate che “loro” siano messi a tacere, ogni volta che considerate che “loro” siano anti americani, degenerati, idioti, sbagliati, non meritevoli del loro diritto di pensare, di credere e di comportarsi come fanno, potete quasi sentire gli operativi Shield Red ridacchiare sotto i baffi. In quel momento ottengono un’altra piccola vittoria. E anche ad ogni volta che una dimostrazione diventa violenta e cittadini americani si colpiscono a vicenda per una ideologia, è poi una battaglia che hanno vinto. E, ad un certo punto, se continuano ad esserci battaglie, si innescherà una guerra. E se c’è una guerra, una reale guerra civile in America, allora hanno vinto a titolo definitivo.

Gli unici vincitori di una guerra civile in America saranno le Shield Red.

Amici miei, vi auguro che comprendiate che, per un periodo piuttosto lungo, in realtà non importava quale partito fosse stato votato al potere in America. Non in realtà. Perché le Shield Red hanno acquisito sempre maggiore controllo di entrambi i lati del processo politico negli Stati Uniti, in quanto hanno presentato in entrambi i lati di ogni elezione i loro candidati scelti, come hanno posseduto un numero sempre maggiore di politici in ogni altro livello del sistema politico, in modo che le differenze tra i due partiti sono diventate più una questione di stile che di sostanza. Come scegliere tra gelato alla vaniglia o al cioccolato. È possibile scegliere il sapore che preferite, ma ciò che state realmente mangiando è essenzialmente la stessa cosa. Allo stesso modo, per un bel po’ di tempo, in realtà non importava quale partito fosse stato votato al potere.

So che molti rifiutate decisamente questa contesa. Somme di denaro veramente da capogiro e fatica sono stati spesi per polarizzare il popolo americano in questi campi politici. E così, molti di voi avete permesso a voi stessi di essere etichettati da questa appartenenza politica imposta e poi voi avete permesso a voi stessi di credere che i mali della vostra nazione sono a causa della fazione opposta.

Molti di voi sono diventati molto attaccati alla “vostra squadra è nel giusto” e “la squadra avversaria è assolutamente nell’errore”.

E’ un triste fatto dello stato attuale della politica americana che la campagna più efficace è molto spesso niente altro che lacerare l’opposizione. Mostrando come il male, terribili, incompetenti, disgustosi e vili sono. Sempre più persone sono motivate ad andare agli estremi per votare CONTRO il candidato dell’opposizione invece di votare a FAVORE del proprio candidato. Più denaro viene speso per le pubblicità politiche che degradano l’opposizione rispetto a quelle che mettono in risalto i punti di forza e le posizioni dell’inserzionista. E la stampa ed i giornali politici spendono molto più tempo di trasmissione per degradare i candidati di quanto non mettano in evidenza le piattaforme delle loro posizioni.

(Nt. E’ esattamente quello che succede anche a casa nostra, da molti anni, ormai. Vi ricordate le martellanti campagne secondo le quali i “comunisti” erano il diavolo in persona? E le scomposte reazioni degli altri?)

E mentre questo è esattamente quello che sta succedendo, in qualche modo questo sembra sfuggire all’attenzione di tutti, quando discutono il motivo per cui un particolare candidato è stato votato. In questa ultima elezione, la stampa (che è stata quasi uniformemente violentemente anti-Trump), si è impegnata in tante strette di mano e di coscienza dopo la domanda: “Come ha fatto proprio il signor Trump ad ottenere i voti”?

Essi hanno esaminato la questione da quasi ogni angolo. Essi hanno discusso a lungo su come la psiche dell’America potrebbe essere cambiata ed hanno postulato che la Russia – o altri giocatori – possa aver preso una posizione attiva nel manipolare il processo elettorale. Hanno, infatti, considerato quasi ogni possibilità sotto il sole, tranne quella ovvia. Il numero degli elettori che, in realtà, sono stati effettivamente a votare ABH: Anything But Hillary. Chiunque che non sia Hillary.

Ma il voto ha quasi quasi fatto andare nella direzione opposta. E se la signora Clinton fosse stata votata, non sarebbero anche state le sue qualità in soldoni che le avrebbero assicurato il voto. Sarebbe stato in gran parte un voto per ABT: Anything But Trump!
Chiunque che non sia Trump.

Naturalmente parlo qui in termini generali e, naturalmente, ci sono molte eccezioni ad ogni regola tra cui lo “zoccolo duro” o nessuno dei due candidati che si credeva fossero il salvatore della nazione. Ma queste eccezioni confermano solo la regola.

Che cosa questo significhi veramente è che le elezioni sono diventate sempre più al vetriolo e foriere di divisioni. E se questa emozione negativa dovesse essere contenuta nella sfera politica … se la rabbia e il disgusto sia stata orientata solo al momento sui candidati ed i loro rispettivi partiti politici … sarebbe già un po’ problematico. Ma è molto peggio. La rabbia e il disgusto favoriti dal processo politico si riversano nella vita quotidiana, dividendo l’americano comune in uno contro l’altro.

E questo, amici miei, non è per errore. Potrebbe sembrare come se questo sia solo un triste sottoprodotto di un processo politico impazzito. Ma in questo mondo, cose di questa portata non sono quasi mai casuali. Sono quasi sempre accuratamente progettate e controllate. E quasi sempre accuratamente utilizzate dai burattinai per acquisire sempre maggiore controllo su di voi.

E, ora che un presidente è in carica, che non è sotto il loro dominio, ora chiamano tutti i loro agenti all’azione. E, naturalmente, quasi tutti questi operatori sono del tutto inconsapevoli di chi sono i loro veri padroni. Essi credono di stare servendo i propri interessi politici o sociali. Ma, se si seguono i soldi e si guarda da dove arrivano all’origine, è del tutto possibile discernere chi tira le fila. E questi agenti trovano terreno fertile per il loro messaggio di violenza, l’odio e il caos. Terreno che è stato a lungo preparato dalla natura stessa della divisione del processo politico in sé, di cui abbiamo appena parlato.

Così le pedine entrano in gioco. E così l’America viene preparata per una cosiddetta “rivoluzione colorata”. Questa volta una rivoluzione antidemocratica con lo scopo di creare il tipo di caos desiderato da Shield Red per realizzare il cambiamento che desiderano. E il mezzo attraverso il quale stanno cercando di progettare questo caos è che voi vi rivoltiate uno contro l’altro.

In questo momento l’attenzione dei loro sforzi è quello di convincere ogni cittadino americano:
1.Che essi appartengono a un esclusivo gruppo isolato.
2.Che il loro gruppo è sotto attacco.
3.Che il nemico che li sta attaccando è un altro gruppo di americani.
4.E che devono reagire contro quel nemico interno prima che tutto sia perduto.

Sono sicuro che potete vedere la prova di questo da soli? Sono sicuro che potete vedere che questo ventoso impeto verso il caos sociale sta in realtà guadagnando terreno in America in questo momento?

Forse, se siete onesti con voi stessi, ammetterete di aver sentito trascinarvi in questa direzione anche da voi stessi? Forse anche voi avete sentito che un certo gruppo – o alcuni gruppi – di colleghi americani siano il vostro nemico? Forse avete sentito il desiderio di colpirli? Forse avete anche agito sotto questo impulso, anche se solo nei vostri pensieri o in modo simbolico o figurativo?

Vi prego di non rimproverarvi se lo avete fatto. Gli incentivi per questo tipo di pensiero sono potenti e pervasivi. Quasi chiunque, in tali circostanze, avrebbe ceduto un po’ a queste tentazioni.

Ed è per questo che io vi porto questo alla vostra attenzione ora. Perché voi comprendiate quello che sta avvenendo.

Ma c’è una ragione di più, molto più importante.

Cari amici, è tempo di attivare la Legione dei Semi Stellari.

Proprio adesso.

Questo è il momento dell’inizio.

Vedete, gli Illuminati sono abbastanza corretti nel capire che il caos è ciò che precede il grande cambiamento. Ma il caos ed il cambiamento sono entrambi, per loro stessa natura, cose intrinsecamente imprevedibili. E così stiamo andando a cogliere la vittoria dalle fauci della sconfitta. E vi sto parlando oggi per invitarvi a partecipare a questa vittoria.

Vedete, amici miei, le Shield Red stanno giocando una partita di 3° densità. Essi stanno manipolando la situazione utilizzando gli strumenti della 3° densità. Ma noi risponderemo dalle densità 4°, 5° ed anche 6°. Abbiamo intenzione di usare strumenti molto più potenti di quelli che stanno utilizzando loro. Ed abbiamo intenzione di trasformare questa situazione in modo magnifico. E non solo la situazione in America … ma nell’intero mondo.

Hanno giocato la loro mano. Abbiamo guardato e atteso. Ed ora giochiamo la nostra.

Non abbiamo bisogno di essere eccessivamente affrettati. Ci serve meglio essere consapevoli, attenti e riflessivi. Agire dai nostri cuori. Per servire il bene più grande. E per evitare attentamente di essere coinvolti in battaglie scelte dalle Shield Red.

E così, se desiderate accettare il mio invito, se lo desiderate per co-creare con me il più grande, più glorioso risultato, allora vi chiedo di prepararvi accuratamente.

Lavoreremo insieme, passo dopo passo, e agiremo nel perfetto Divino momento giusto.

Il che mi riporta alla mia agenda. Amici miei. Vi prego di prendervi un momento per fare il punto su queste informazioni che ho condiviso con voi, e su tutto ciò che sapete, nel vostro cuore, che sia vero.

Non è così che questa recente elezione ha dimostrato, al di là di ogni dubbio, che non vi potete fidare dell’establishment politico?

Non è così che si è visto, al di là di ogni ragionevole dubbio, che essi non sono, per il maggiore tempo che avete vissuto, meglio di una banda di banditi che si nascondono dietro un rivestimento urbano e colto?

Non è così che potete vedere che essi hanno costantemente e fedelmente servito gli interessi dei loro padroni e mai servito il vostro?

Non riuscite a vedere che il processo politico che essi offrono, il processo democratico di eleggere un membro del loro club, è stato totalmente sovvertito?

Non vedete che non avete un vero potere in questo sistema?

Non riuscite a vedere che il fatto che continuino a dire che questo sistema è il modo migliore, e solo per voi, di esercitare il potere, semplicemente vi distrae? Che non cercate il vostro potere autentico fino a quando credete in questo debole, falso potere?

Amici miei! Voi siete esseri creatori! Voi siete maestri di Potere e Luce! Voi siete stati semplicemente ipnotizzati in un sonno profondo, profondo in cui il potere vi è stato carpito. Voi siete stati pilotati e diretti in modo tale da creare quello che loro vogliono creare. E non è mai è nel vostro interesse, che così create!

Il vostro potere è dentro di voi. E desidero ricordarvi di questo fatto. Vorrei aiutarvi a ricordare la vostra natura di creatore. Vorrei aiutarvi a ricordare come creare. E soprattutto desidero aiutarvi a smettere di credere alle loro bugie, per quanto riguarda il potere. Voi non ottenete il potere attraverso il processo politico, o qualsiasi altro processo. Potere e Luce è la vostra natura più semplice! Tutto quello che dovete fare è collegarvi con il divino all’interno. Armonizzare voi stessi con l’essere immortale eterno che siete veramente. E agire da quel luogo di magnificenza.

Voi siete stati così profondamente condizionati a non credere quello che vi sto dicendo. Avete, con ogni probabilità, trascorso molte vite nel profondo oblio. E quindi occorrerà un po’ di lavoro per risvegliarvi completamente al vostro vero potere creativo. E io camminerò lungo il viaggio con voi. Vi mostrerò come ricreare la propria vita in modo tale che non sarete mai più in dubbio di poter fare questo. E così il vostro percorso di risveglio avrà inizio. E così inizieremo a co-creare un futuro più gioioso e glorioso insieme.

Io ho alcune cose importanti da condividere con voi lungo il cammino. Per esempio, ho il bisogno piuttosto urgente di parlare direttamente con il mio prossimo amato Seme Stellare. Ho bisogno di ricordare loro del loro contratto … del perché sono qui. E poi si procederà con il capire da dove la vostra autorità creativa proviene, di come ne raccogliete e dei passi da fare per ricreare se stessi e la vostra realtà.

Se desiderate essere aggiornati, come e quando rilascio nuove trasmissioni attraverso Zingdad, vorrei allora invitarvi a firmare per ricevere la nostra newsletter.

https://zingdad.com/newsletter

Le considerazioni finali che desidero lasciarvi sono queste:

Il vostro mondo troverà la pace solo quando gli individui su di esso saranno in pace.

Voi non siete responsabile di quello più di chiunque altro. Voi siete solo responsabili per i vostri propri pensieri, atti e parole. Ma dovete assumervi la responsabilità per voi stessi. Dovete cercare di ottenere che i vostri pensieri, azioni e parole siano conformi a ciò che sapete essere il bene più grande. Quando lo fate, vi allineate con il Divino interno. Vi allineate con la vera fonte del potere.

Quando cercate di cambiare il mondo e gli altri che vedete intorno a voi, fate poco di buono e molto di dannoso. Voi esaurite voi stessi, con nessun grande beneficio. Quando cercate di cambiare voi stessi, scoprite che ci riuscite, e trovate la gioia, la pace e l’amore di sé. E, come per miracolo e magia, come cambiate voi stesso, così il mondo segue l’esempio e si trasforma intorno a voi in un luogo più gioioso, pacifico e amorevole.

E con questo vi lascio per ora. Ma tornerò presto per continuare il nostro percorso insieme.

Sono Adamu della Monadica Entità della civiltà Pleiadiana e ho parlato a voi, come sempre, attraverso Zingdad.

Annunci

Pubblicato 20 febbraio 2017 da raggioindaco in Disclosure, Messaggi canalizzati., nwo, Riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: