Archivio per l'etichetta ‘Alex Collier

Alex Collier: “La Visione Andromediana su di Noi”.   Leave a comment

deviantart+50f7f22459++567+r+eq+li+con2+bd4abf82315b054170973e

Olivier de Rouvroy

Il punto di vista degli Andromediani sul nostro mondo

Contattato regolarmente dal 1964, Alex Collier è un personaggio misterioso, enigmatico e affascinante nello stesso tempo. Una forza ed un magnetismo particolari vengono emanati dal suo sguardo profondo.

Afferma di essere stato numerose volte in contatto con gli extraterrestri della costellazione di Andromeda e di essersi ritrovato a più riprese a bordo di una delle loro immense astronavi sigariformi.

Nel corso degli anni, ha stabilito relazioni particolari con due di loro, anch’essi umani, ma con la differenza che comunicano soltanto con il pensiero ed hanno una pigmentazione epidermica di un colore insolito: tra il bianco e l’azzurro pallido.

Alex Collier è sempre rimasto un po’ in disparte dai media, distanziando le sue dichiarazioni e accordando poche interviste.

I rari video dedicati a lui sono disponibili soltanto in inglese ma sono di un interesse eccezionale e meritano tutti di essere tradotti, perché a differenza degli altri contattati, egli non teme di affrontare argomenti da una prospettiva cosmica pur non esitando a denunciare con veemenza coloro che sostengono la nostra ignoranza e le nostre illusioni.

Ho riunito alcuni dei suoi commenti sulla situazione dell’Umanità e del nostro Pianeta, secondo la visione olografica che gli Andromediani possono avere del nostro mondo dalla loro lontana costellazione, la cui stella principale, a noi nota come Alphératz o Sirrah, si trova a 96 anni-luce dalla Terra.

alexcollier+450+col Alex Collier

“Il mio nome è Alex Collier. Il primo contatto di cui ho conservato il ricordo risale al 1964. Era una notte di agosto. Avevo allora 14 anni ed ero andato a dormire presto come al solito. Quando mi sono svegliato, mi trovavo su una specie di piattaforma a bordo di una nave spaziale.

Due uomini erano chini su di me e mi osservavano con benevolenza; uno era piccolo e l’altro molto grande. Avevano l’aspetto veramente gentile. A livello d’anima mi sembrava di conoscerli da sempre. Morenae, il più alto, aveva la pelle di un azzurro pallido, mentre Vissaeus, il piccolo, l’aveva ancora più chiara, pressoché bianca.

Da allora, ho avuto molti altri incontri con essi che sono aumentati dal 1985. Cercherò di riassumere le loro opinioni su ciò che sta accadendo qui sulla Terra, ciò che siamo realmente e la storia della nostra Umanità.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Consiglio di Andromeda: organigramma e attività.   Leave a comment

Sebirblu, 15 Settembre 2012

Penso, cari Lettori, di farvi cosa gradita proponendovi questa sintetica traduzione dell’intervista e delle relazioni più salienti condotte dal Dr. Webre e riferite dal portavoce del Consiglio di Andromeda, Tolec, in varie riprese e in diversi tempi.

Nonostante siano passati un po’ di mesi da quando queste notizie sono cominciate a circolare in rete, ho constatato la difficoltà di trovarle correttamente comprensibili nella nostra lingua italiana.

Pertanto, sebbene ridotte, a causa della corposità e della mole degli scritti originari, ritengo che per ora possano essere sufficienti per soddisfare la sete di conoscenza di molti ricercatori che, spesso purtroppo, rimangono a “bocca asciutta” dopo avere posto determinate domande.

Desidero anche aggiungere che quando le cose si conoscono e si ha il desiderio di aiutare gli altri, non ci può essere alcuna reticenza o vaga scappatoia nelle risposte e questo dimostra, ancora una volta, che le cose o si sanno e allora si risponde, o non si sanno e in questo caso le entità, perché è a loro che mi riferisco, hanno altre mire…molto più terrene!

Buona lettura a tutti!

Sebirblu.

Leggi il seguito di questo post »

Tema E.T. su Italia 1   Leave a comment

Suddivisa in cinque video su Youtube una trasmissione andata in onda su un canale indubbiamente mainstream come Italia 1 sul tema degli UFO trattato in modo decisamente insolito, con grandi aperture divulgative, impostazione seria e non necessariamente sensazionalista o “misteriosista” come di consueto.

 

Jervé. – iconicon

8/08/12 – Studio Aperto – Speciale Live

Dalla ricerca delle verità nascoste nel mondo degli Ufo ai crop circle, dalle Piramidi ai misteri legati all’evoluzione umana, “Live” indaga nel mondo dell’incredibile, dando una nuova lettura a manifestazioni che possono indicare un tentativo di contatto di civiltà estremamente lontane dalla nostra terra.

Tra le testimonianze quella dell’astronomo irlandese Eamonn Ansbro, che da venti anni studio gli Ufo ed è convinto della loro esistenza, tanto da aver scoperto quali siano le rotte che compiono e racconta a “Live” come sia possibile prevederle.

E ancora Robert Bauval, i cui studi di archeo-astronomia hanno stabilito che le Piramidi sono state costruite ben 13.000 anni fa e non 3.000, mentre Lachezar Filipov, scienziato bulgaro esperto di crop-circle, spiega come i famosi cerchi nel grano non siano altro che messaggi provenienti da altri mondi, scritti però in un linguaggio matematico a noi ancora non comprensibile.

.

Leggi il seguito di questo post »

Luna: “Abbiamo mentito su tutto”.   Leave a comment

“Abbiamo mentito su tutto” , sono le parole di un insider della Bell Comm/NASA

Finalmente una conferma del lavoro eccellente svolto da Jose Escamilla con il suo documentario sui reali colori della Luna, delle numerose anomalie, segni di strutture e veicoli presenti sulla superficie del noto satellite.

Il documentario, gia’ pubblicato in passato sul blog, puo’ essere visionato con questo LINK diretto.

.

Fonte: americankabuki

Da Andromeda 22 Marzo 2012.   Leave a comment

APOMETRIA DI NINO PULIATTI. DA ANDROMEDA, 22 MARZO 2012

La nostra amica ringrazia i fratelli di Andromeda per le spiegazioni avute ed ora vorrebbe sapere cosa può fare per entrare in contatto con loro. Dichiara inoltre tutta la sua disponibilità e consente a che gli Andromediani la istruiscano.

La tua disponibilità, cara sorella, è molto importante per noi perché noi per intervenire abbiamo sempre bisogno del vostro consenso. Dobbiamo infatti rispettare la vostra volontà e non ci è consentito di agire senza tenerne conto. Ma non basta soltanto il vostro volere, è anche necessario che tutto il vostro essere sia pronto a prendere contatto con noi, soprattutto dal punto di vista energetico.

Per quanto noi si stia attenti e si disponga di sistemi a voi sconosciuti dobbiamo sempre stare attenti alle interferenze dei nostri campi magnetici su di voi, per cui se non siete preparati anche fisicamente potete correre il rischio di avere un’esperienza sgradevole.

Il vostro essere è pura energia come noi, ma in voi la vita sulla Terra ha richiesto un adattamento particolare nel corso della vostra storia di umani. Ne è stato modificato il DNA e con lui tutte le funzioni che vi permettono la vita così come la conoscete. Noi abbiamo invece un’esperienza in sistemi gravitazionali e magnetici differenti e di conseguenza il nostro corpo si presenta più leggero e luminoso del vostro, meno denso, anche se la presenza di tute e caschi non ci fa poi apparire tanto diversi dai vostri piloti ed astronauti. A vostra differenza però noi possiamo vivere nella vostra atmosfera senza supporti estranei perché le nostre capacità di adattamento ci permettono di essere creatori. Noi siamo in grado di ricavare dall’ambiente in cui ci troviamo ciò che ci serve perché sappiamo usare l’energia cosmica per modellarla secondo le nostre esigenze. Così le navi, il cibo, i materiali di uso quotidiano sono “creati “ e modellati da noi senza bisogno di fabbriche e persone che mettano assieme i vari pezzi. Basta il pensiero per ottenere ciò che ci serve. Lo spirito infatti è potente ed è connesso con l’Infinito, il corpo più o meno denso è invece solo un veicolo per spostarsi fra le dimensioni e gli universi.

Leggi il seguito di questo post »

Navi della Federazione galattica su Santa Monica.   Leave a comment

Come preannunciato dai messaggi canalizzati, continua ad aumentare la frequenza degli avvistamenti di navi della Federazione, e ora anche la qualita’, che sara’ un continuo crescendo fino al giorno degli annunci.
.

.

Dall’Astronave Athabantian.   Leave a comment

Taugth, 6 marzo 2012

Gratitudine

Saluti, a nome di tutti a bordo dell’Athabantian:

Esprimiamo la nostra gratitudine a tutti gli Esseri Terrestri che si stanno risvegliando alla più grande Realtà. Siamo particolarmente grati per gli sforzi degli Operatori di Luce del vostro Pianeta e per tutti coloro che permettono alla loro Luce di risplendere.

Offriamo queste parole a nome dei vostri Fratelli e Sorelle galattici, in ogni dove; conosciamo l’impatto della Trasformazione per tutti sull’intera Creazione.

Dalle nostre osservazioni e da quelli di noi che camminano in mezzo a voi, sappiamo quanto difficili siano le vostre vite sulla Terra. Da nessuna parte mai, nelle nostre esplorazioni, le abbiamo incontrate così ardue.

Sappiate che le vostre lotte nella Luce sono apprezzate e che finalmente Gaia insieme ai suoi abitanti residenti, diventerà una Stella di rara bellezza, pacifica, e completamente illuminata. Leggi il seguito di questo post »